MINUETTO ASTRONOMICO – SERRENTI,CAGLIARI,ALES – 19,20,22,23 NOVEMBRE Reviewed by admin on . MINUETTO ASTRONOMICO di Cinzia Belmonte e Tommaso Castellani Serrenti - Teatro Comunale 19 novembre (11,30) Cagliari, Teatro Massimo 20  e 22 novembre (9,30 - 1 MINUETTO ASTRONOMICO di Cinzia Belmonte e Tommaso Castellani Serrenti - Teatro Comunale 19 novembre (11,30) Cagliari, Teatro Massimo 20  e 22 novembre (9,30 - 1 Rating:

MINUETTO ASTRONOMICO – SERRENTI,CAGLIARI,ALES – 19,20,22,23 NOVEMBRE

MINUETTO ASTRONOMICO
di Cinzia Belmonte e Tommaso Castellani

Serrenti – Teatro Comunale 19 novembre (11,30)
Cagliari, Teatro Massimo 20  e 22 novembre (9,30 – 11,30)
Ales, Teatro San Luigi 23 novembre (9,30 – 11,30)

Quattromila bambini e quasi cinquecento insegnanti sono gli spettatori coinvolti per Minuetto Astronomico, lo spettacolo di teatro-scienza che, in collaborazione con l’Associazione FromaScienza, Progetti Carpe Diem presenterà al Teatro Comunale di Serrenti (19 novembre), al Teatro Massimo di Cagliari (il 20 e 22 novembre) e al Teatro San Luigi di Ales (il 23 novembre).

Nel solo capoluogo , grazie alla  fattiva collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari che ha accolto e sostenuto il progetto, la nutrita schiera di ragazzi di ragazzi e insegnanti  potrà raggiungere il teatro con diciassette scuolabus messi a disposizione dall’Amministrazione comunale. Altri cinque sono quelli predisposti da Carpe Diem.

LO SPETTACOLO

Minuetto Astronomico è un esperimento di didattica della scienza.

E’ contemporaneamente uno spettacolo teatrale e una lezione di astronomia, caratterizzato da una forte interattività con i ragazzi in sala. Una video scenografia interattiva mostra immagini dai telescopi e aiuta a viaggiare tra gli oggetti celesti.

Un’insegnante, maga tecnologica, conduce il suo allievo alla scoperta della forma e dei moti del cielo. L’azione sul palco, tra proiezioni di immagini e interazione con il pubblico, conduce da una terra piatta e immobile, immagine meno ingenua di quello che sembra, a una terra tonda ma ancora immobile e al centro dell’universo, e così via, alla descrizione dei moti bizzarri dei pianeti, delle orbite ellittiche, della legge della gravitazione universale, fino a dare uno sguardo sempre più lontano alla scoperta di galassie dalle eleganti forme, e di oggetti misteriosi come i buchi neri.

FORMASCIENZA

La drammaturgia dello spettacolo  è di Cinzia Belmonte ( che firma anche la regia)  e Tommaso Castellani ( autore anche delle musiche). Minuetto Astronomico è stato elaborato a partire dalle ricerche in didattica e comunicazione della scienza di formaScienza, le scene e i costumi si avvalgono delle esperienze maturate dal Gruppo Sperimentale Villanuccia, per la sperimentazione dell’interazione tra linguaggi artistici, le animazioni real time sono elaborate dalla società the Pool Factory, specializzata in videocomunicazione. E’ inoltre utilizzato il software open-source Stellarium per la simulazione del cielo.

Anche in questa occasione le proposte di Progetti Carpe Diem nascono dalla collaborazione con giovani soggetti che in campo nazionale agiscono con qualità e in modo innovativo come nel caso dell’Associazione FormaScienza: un’associazione culturale costituita nel 2005 ad opera di un gruppo di giovani ricercatori che ha come obiettivo la diffusione del pensiero scientifico e si propone come laboratorio di ricerca-azione per l’esplorazione di nuove metodologie per diffondere la cognizione di pensiero scientifico come parte del patrimonio culturale collettivo.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top