BLUE TRAIN – UN INCONTRO IN JAZZ – CAGLIARI – SALA COSSEDDU ERSU – VENERDI 7 SETTEMBRE Reviewed by admin on . "Blue Train" – Un incontro in Jazz: un interessante incontro con lo staff di Blue Train e Unicaradio, domani alle 18:30 presso la Sala Cosseddu dell'Ersu a Cagl "Blue Train" – Un incontro in Jazz: un interessante incontro con lo staff di Blue Train e Unicaradio, domani alle 18:30 presso la Sala Cosseddu dell'Ersu a Cagl Rating:

BLUE TRAIN – UN INCONTRO IN JAZZ – CAGLIARI – SALA COSSEDDU ERSU – VENERDI 7 SETTEMBRE

“Blue Train” – Un incontro in Jazz: un interessante incontro con lo staff di Blue Train e Unicaradio, domani alle 18:30 presso la Sala Cosseddu dell’Ersu a Cagliari

In vista della partecipazione di Blue Train e Unicaradio all’European Jazz Expo 2012, il team del Treno Blu che corre sulle frequenze della webRadio degli studenti universitari di Cagliari, incontra i suoi ascoltatori e gli appassionati di musica presso la ‘Sala Cosseddu’ dell’Ersu.

L’incontro sarà un’occasione per fare un bilancio della fortunata prima edizione di Blue Train, per chiacchierare di Jazz, ascoltare e analizzare buona musica, parlare di progetti futuri, cibarsi di libri, curiosità e soprattutto per sorridere insieme a Simone Cavagnino, Rita Leone, Mario Evangelista e Carlo Pahler.

Appuntamento, quindi, domani (7 settembre 2012) alle ore 18:30 presso la ‘Sala Cosseddu’ dell’Ersu , in via Trentino n.1 a Cagliari (Casa dello Studente)

Ascoltare consapevolmente la musica e capirla è la chiave per dare un senso al suo ascolto. Parte da questo presupposto “Blue Train”, un nuovo programma di intrattenimento e informazione musicale ideato, curato e condotto da Simone Cavagnino su Unica Radio, la webradio degli studenti universitari di Cagliari.

Viaggiando a bordo del “Blue Train” conosceremo e analizzeremo la musica e gli artisti che le ruotano attorno attraverso il racconto dei diretti protagonisti e l’ascolto della loro musica, con l’ausilio delle letture di Rita Leone e delle analisi del musicologo Mario Evangelista. Regia a cura di Carlo Pahler.

Il pubblico di riferimento è quello degli adulti, senza trascurare i giovani appassionati di musica e i musicisti che, attraverso il programma, potranno approfondire la conoscenza dei temi e dei personaggi al centro di ogni puntata del “viaggio” di “Blue Train”.

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top