MERCATINI DI NATALE 2019: EDIMBURGO – 16 NOVEMBRE – 4 GENNAIO 2020 Reviewed by admin on . Edimburgo è un luogo davvero bellissimo che, poco o nulla, ha da invidiare alle altre rinomate destinazioni natalizie. Potrete scoprire i luoghi simbolo, come P Edimburgo è un luogo davvero bellissimo che, poco o nulla, ha da invidiare alle altre rinomate destinazioni natalizie. Potrete scoprire i luoghi simbolo, come P Rating: 0

MERCATINI DI NATALE 2019: EDIMBURGO – 16 NOVEMBRE – 4 GENNAIO 2020

IMG_0143Edimburgo è un luogo davvero bellissimo che, poco o nulla, ha da invidiare alle altre rinomate destinazioni natalizie. Potrete scoprire i luoghi simbolo, come Princess Street, George street, il Royal Mile e, naturalmente, il Castello di Edimburgo. Ovunque, potrete respirare la magia e l’atmosfera natalizia.

Il 17 Novembre, con il LIGHT NIGHT, ci sarà l’inaugurazione ufficiale del Natale Edimburgo 2019. Per tutto l’arco del mese ci saranno spettacoli e straordinarie iniziative in programma. Eventi che si protrarranno per tutto Dicembre, prima del commiato al 2019. Il capodanno, è un evento molto gettonato dagli Scozzesi e, soprattutto, dai turisti che accorrono, sempre più numerosi, da queste parti.

Preparate le valigie e scoprite una fantastica città. Siamo certi che rimarrete piacevolmente colpiti dal Natale Edimburgo.

light-night

LIGHT NIGHT

Letteralmente, la Notte delle Luci. Appuntamento Domenica 17 Novembre alle ore 15:30 a George Street, con uno degli spettacoli più attesi, ospitato anche quest’anno da Forth Radio’s Arlene Stuart. Quest’anno ci sarà una spettacolare accensione con Babbo Natale in volo.

Lo spettacolo è gratuito, ma, come ogni, anno, incredibilmente affollato. È preferibile arrivare ad ora di pranzo.

EAST PRINCES STREET GARDEN

Edinburgh Christmas Market

Photo, 2010 Tony Austin

Il tradizionale, e romantico, mercatino nel cuore della città. East Princes Street Garden è uno dei mercatini Edimburgo più amati, e trafficati.
Potrete districarvi tra i classici mercatini, ispirati alla tradizione natalizia. Potrete fare shopping ed acquistare prodotti artigianali, souvenir e addobbi di ogni genere.

Grande protagonista è, naturalmente, la gastronomia, con prodotti tipici e tanti dolciumi. Per riscaldarsi, il vino caldo è quello che ci vuole.

Il mercatino tradizionale è aperto tutti i giorni, dal 16/11/2019 al 04/01/2020, dalle 10:00 alle 22:00. Il 15 novembre, inaugurazione alle 13:00. Il giorno della vigilia, chiusura alle 20:00. Chiuso il 25 Dicembre.

Numerose, inoltre, sono le attrazioni presenti. Si parte con la mitica STAR FLYER. Che ne dite di ammirare la città dall’alto dei suoi 60 metri? Mettetevi comodi e prendete posto per avere una straordinaria visuale a 360 gradi di Edimburgo. Vietata ai bambini al di sotto del metro di altezza. Bambini di età inferiore ad 11 anni devono essere accompagnati da un adulto. Il ticket per entrare è di £8.50 a persona.

Cosa sarebbe il Natale Edimburgo senza la mitica Ruota Panoramica? Tutti i giorni, dalle 10:00 del mattino, potrete salire su una delle 25 navicelle della nuovissima FORTH 1 BIG WHEEL. Resistenti alle intemperie, e alla pioggia, le navicelle ospitano fino a 6 persone ognuna, offrendo una vista spettacolare sulla città. Da non perdere. Bambini al di sotto dei 13 anni devono essere accompagnati da un adulto. Il prezzo è di £6.50 a persona.

Per i più piccini, il Carosello è il “classico che non tramonta mai”. Per accedere alla giostra si paga £4.00. È obbligatorio accompagnare i bambini di altezza inferiore al metro.

JOHNNIE WALKER BOTHY BAR

Quest’anno, per tutto il periodo del Natale Edimburgo, ci sarà una gradita sorpresa per gli amanti del whisky. Nella zona di East Princess, il Johnny Walker Bothy Bar vi delizierà con fantastiche proposte a base di whisky. Cocktail e Hot Toddies pronti a deliziarvi.

SANTA LAND

Santa Land Christmas

Il parco divertimenti natalizio della città. Nel bellissimo polmone verde di East Princes Street Garden, ci si diverte con le classiche attrazioni.

Santa Land è un autentico paradiso per i grandi e, soprattutto, i piccini, con giochi, giostre e attrazioni. Vi attendono il Labirinto dell’Albero di Natale, una Grotta di Babbo Natale, e dulcis infundo… Santa Train, il Trenino di Babbo Natale; quest’ultimo vi consentirà di girare tutto il parco, ammirando le luci, i colori, gli addobbi e le tante attrazioni.
Siamo certi che i vostri bambini saranno entusiasti di giocare nel Santa Land, per un Natale Edimburgo…. assolutamente indimenticabile.

Non esiste un abbonamento per accedere alle giostre. Dovrete pagare un biglietto per ogni singola attrazione. Eccone alcuni esempi: Santa Train, costa £4.00 a persona; il labirinto dell’Albero di Natale, in cui potrete visitare la casa degli Elfi, costa £3.50. Helter Skelter, che vi permette di scalare una torre, avendo una vista fantastica sulla città, costa £2.50 a persona.

Sulla maggior parte delle giostre, i bambini al di sotto del metro di altezza, devono essere sempre accompagnati da un adulto.

GEORGE STREET

Si tratta del secondo grande mercatino di Natale Edimburgo. Avrete modo di trascorrere qualche ora tra le tipiche casette, alla ricerca dei migliori affari. Troverete souvenir, artigianato ed ogni sorta di regalo, oltre a tantissime proposte gastronomiche. I prezzi non sono estremamente economici.

A Castle Street, presso Santa’s Grotto, vi attende Babbo Natale in persona, pronto ad allietare i bambini con una serie di fiabe e racconti. Lo spettacolo dura poco meno di 30 minuti, per un massimo di 20 minuti a sessione, con un regalo finale. Biglietti da £8.50.

SANTA FUN & RUN

Immaginate centinaia di migliaia di Babbo Natale, pronti a marciare lungo West Princess Street Gardens. Appuntamento il 01 Dicembre 2019, alle 09:30 per il Santa Fun & Ride. Un percorso di oltre 2.5km, nel quale tutti sono i benvenuti. Persii genitori con passeggini, adulti e bambini con cani al guinzaglio…

Partecipando, si paga una quota tra i 3 e 15£ che saranno devolute in beneficenza.

Al termine, saranno proclamati anche il cane e il passeggino meglio vestito!

PISTA SU GHIACCIO

C’era una volta una pista su ghiaccio a St Andrew Square. Per oltre 20 anni è stata una delle attrazioni più popolari, e amate, del Natale Edimburgo. Purtroppo, da questa estate, si è deciso di non allestire più piste di pattinaggio in città. Chi non potesse farne proprio a meno, troverà una valida alternativa a Murrayfield, a circa 20 minuti di distanza, in bus, da Princess Street. Si tratta di una pista su ghiaccio permanente, al coperto. Meno affascinante della vecchia pista di St Andrew Square, ma altrettanto divertente per la famiglia.

St Andrew Square - Christmas 2014

Photo, 2014 M J Richardson

SPETTACOLI ED ALTRI EVENTI

Il programma del Natale Edimburgo è davvero ricco. Avrete l’imbarazzo della scelta. Tra gli altri avvenimenti in cartellone, da non perdere lo spettacolo gratuito 24 DOORS OF ADVENT. Ogni giorno di avvento, una porta si apre da un nuovo edificio della città, dal giorno 01 al 24 Dicembre 2019. Si parte dalla Galleria Bookmarket by The Fruitmarket, per terminare alla Chiesa St Andrew’s and St George’s West.

Il 15 e il 21 Dicembre, torna l’evento più atteso dai bambini: Baby Loves Disco’s Christmas Glitter Ball. Un fantastico appuntamento in cui i più piccini potranno scatenarsi per 2 ore tra giochi, balli, bolle e tantissime palle giganti colorate.

Tra gli spettacoli per la famiglia, da non perdere il suggestivo CONCERTO DELL’AVVENTO, presso la Cattedrale di St Giles, il 18 Novembre 2019, alle ore 19:00. Dal 13 al 21 Dicembre, invece, c’e l’esilarante spettacolo THE COMEDY SHOW.

Per una visione davvero spettacolare di Edimburgo, tutta illuminata, consigliamo di inoltrarvi fino all’Arthur’s Seat. Si tratta di uno spettacolare promontorio, situato nell’Holyrood Park, da cui ammirerete la città tutta scintillante ed illuminata. Davvero fantastica. Raccomandiamo, soltanto, di prestare attenzione al vento che soffia piuttosto forte, da queste parti.

Sul sito ufficiale edinburghschristmas.com, è possibile acquistare i biglietti per show, spettacoli e attrazioni.

The European Christmas Market

Il più famoso di tutti, un mercato natalizio in grande stile, proprio al centro della città, su Princes Street. Originalmente fu istituito da mercanti provenienti da Francoforte (una provenienza che è una garanzia, quando si parla di mercatini natalizi). Una bella passeggiata vi farà scoprire prodotti tipici, artigianato e gastronomia del Natale di diversa provenienza.

The Scottish Market

Vicino al primo, nella piazza di St. Andrews, si apre questa specie di villaggio delle Highlands, uno spazio dedicato a prodotti tipici scozzesi. Potete approfittarne per un regalo originale, abbigliamento o artigianato, o anche per degustare cibi e bevande di questa terra.

Children’s Market

È il più recente di tutti i mercatini, adatto ai bambini ma anche agli adulti, si svolge nei Giardini di Princes Street.

A Natale questi giardini (la zona est) si trasformano in Santa Land, l’isola di Santa Claus, un posto in cui è impossibile non divertirsi a Natale. Tra le varie attrazioni un labirinto di abeti, un muro di ghiaccio da scalare, e ovviamente un incontro ravvicinato con Babbo Natale.

Tutti i mercatini restano aperti dalle 10 del mattino alle 10 di sera

Dopo questa passeggiata siamo ormai entrati dentro il Natale di Edimburgo. A completare l’incanto, l’imponente ruota panoramica, Edinburgh’s Wheel, da cui si può godere di una preziosa vista di una Edimburgo versione natalizia, e l’Edinburgh’s Ice Rink, la pista di pattinaggio sul ghiaccio. Il sottofondo musicale ci accompagna per tutto il tempo!

Il freddo degli spazi aperti non è più un problema. E se ancora lo fosse, tra un acquisto e l’altro, ci rilasseremo con un bicchiere del delizioso Mulled Wine o glügwein, il corrispettivo inglese del vin brulé, un vino speziato servito caldo. Per i più coraggiosi, abbiamo anche la versione scozzese, l’Hot Toddy, una bevanda realizzata con whisky, miele e spezie. Adesso vediamo se avete ancora freddo!

Santa’s Run ( 13 Dicembre)

Il secondo grande evento del Natale scozzese è previsto per il giorno 13 dicembre. Un evento che diventa sempre più popolare.

Si tratta di una maratona di 2,5 Km, in cui un solo requisito è valido: tutti i partecipanti dovranno presentarsi travestiti dall’uomo più barbuto del mondo, Babbo Natale, Santa Claus per dirla all’inglese. Una forma molto simpatica e divertente per trascinare amici e familiari in un momento di ilarità che nasconde una molto nobile causa. Il denaro raccolto con la maratona, infatti, viene donato all’associazione “When You Wish Upon A Star”, che si occupa di realizzare i desideri dei bambini malati in tutta la Scozia.

Il percorso comincia alle 11 del mattino dai giardini di Princes Street, previa registrazione nella pagina web della maratona di Santa.

Prezzi:

Adulti £11 ; include il vestito di Babbo Natale
Bambini £5 ( 5-11 anni); include il vestito di Babbo Natale
Bambini £2.50 ( 2-4 anni); include un cappello da elfo

Christmas Day: Vigilia e Giorno di Natale (24 e 25 Dicembre)

Dundee cake

In Scozia la celebrazione dei giorni di Natale è molto diversa dalla nostra.
La giornata del 24 è dedicata agli amici, si indossano i vestiti migliori, e più eleganti per uscire a riempire i numerosi pub della città e divertirsi a suon di musica, balli, alcol e festa, fino al mattino… Fino al momento dei regali! Il giorno 25 è il grande momento per aprire i regali di Santa Claus, sempre che siano meritati.

Questo giorno sì è tutto dedicato alla famiglia. Scozzesi e britannici si riuniscono a tavola dove li aspetta un pasto di tutto rispetto completato da ottimi dolci. Per saperne di più abbiamo preparato un post gastronomico che vi farà leccare i baffi.

Piccola curiosità, sulla tavola tutti i commensali incontreranno i famosi “crackers”, il regalo per eccellenza per gli scozzesi a Natale. Si tratta di una specie di caramella gigante di cartone che contiene una sorpresa all’interno. Si gioca due persone alla volta, ognuno tira da un estremo all’altro; strappandosi il cracker fa un botto e chi ha la parte più lunga prende il regalo all’interno.

Questo giorno segna l’inizio delle giornate “calde” del Natale scozzese, un periodo di dodici giorni che finisce il 5 gennaio dell’anno successivo. Questo periodo è conosciuto come “Hogmanay”.

Boxing Day (26 Dicembre)

Non si tratta, come potremmo pensare della giornata dedicata alla box, bensì alla “scatola”. A tutti sarà capitato di ricevere un regalo poco gradito o qualcosa che già abbiamo… gli scozzesi hanno trovato una soluzione geniale a tale problema, evitando per di più di ammassare cose inutilizzate e occupando spazio: donarlo in beneficenza, facile!

Non si conoscono bene le origini di questa tradizione, anche se si pensa sia nata dall’antica abitudine dei padroni di donare i regali ai lavoratori più poveri; un’abitudine simile a quella che si conosce come “strenna” in italiano.

In più, in questi ultimi anni, con il boxing day, si da inizio anche ai saldi, per cui è un momento speciale per fare shopping. Per le donne: attente a non farlo diventare davvero un momento di “box”. Glasgow è la città ideale per incontrare buone offerte. Mentre a Edimburgo, senza dubbio, la New Town è la migliore opzione!

E dopo aver approfittato al meglio degli eventi, della festa, del cibo, della musica e della magia che Edimburgo ci regala, non ci resta che raccogliere e impacchettare decorazioni e alberi e sperare che l’anno prossimo sia un altrettanto Santo e Sereno Natale. Enjoy!

E’ conosciuta come “la città dei festival e del whisky”, Edimburgo, bella per il suo profilo movimentato e per il suo centro storico annoverato nel patrimonio dell’Unesco.
Custode della “pietra del Destino” e delle insegne della Corona scozzese, il castello di Edimburgo domina la città posto com’è su un bastione di roccia basaltica che strapiomba da tre lati da un’altezza superiore ai cento metri.

 

Il Royal Mileche unisce il castello al palazzo di Holyrood ed è una delle strade più famose e scenografiche d’Europa: asse portante della città vecchia, è affiancato da palazzi e case di epoche diverse. Da visitare assolutamente, a Edimburgo, è la cattedrale di St Giles, il principale edificio religioso della destinazione,

edificato nel Trecento. Nella città nuova, invece, spiccano la National Gallery of Scotland, Charlotte square, il Royal Botanic Garden, la Scottish National Gallery of Modern Art e Princess Street, un’arteria lunga circa un miglio che corre parallela alla collina del castello.
I Princess Street Gardens, che occupano buona parte della “valle” a nord del castello, sono scenario della Big Wheel e della Star Flyer, una splendida pista di pattinaggio e una giostra, che arricchiscono l’European Christmas Market, il famoso mercatino di Natale di Edimburgo, anche quest’anno in questa parte della città. Un’occasione di shopping fantasiosa per gli appassionati del settore che qui trovano un tripudio di idee-regalo originali. A questo provvede più che mai The Scottish Market, il mercato scozzese di St Andrew Square, vetrina invernale di alcuni dei migliori articoli di artigianato e di specialità enogastronomiche che la Scozia possa da offrire. Non manca il Children’s Market, interamente dedicato ai più piccoli.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top