ECLISSI DI LUNA ANCHE IN SARDEGNA TRA IL 16 E IL 17 LUGLIO ! Reviewed by admin on . Occhi puntati al cielo questa notte in Sardegna e in tutto il resto del mondo per l’eclissi lunare. 16 luglio 2019, la luna sarà oscurata e la vedremo “mangiata Occhi puntati al cielo questa notte in Sardegna e in tutto il resto del mondo per l’eclissi lunare. 16 luglio 2019, la luna sarà oscurata e la vedremo “mangiata Rating: 0

ECLISSI DI LUNA ANCHE IN SARDEGNA TRA IL 16 E IL 17 LUGLIO !

luna_eclissi-16lu19-cOcchi puntati al cielo questa notte in Sardegna e in tutto il resto del mondo per l’eclissi lunare.

16 luglio 2019, la luna sarà oscurata e la vedremo “mangiata” dalla nostra ombra. Uno spettacolo imperdibile, che potremo osservare dal vivo anche qui. Dall’Italia l’eclisse sarà parziale, ma più della metà del satellite scomparirà ai nostri occhi.

Sarà possibile osservare il fenomeno astronomico sia a occhio nudo, sia con telescopio. Ma cosa succederà nel cielo? Durante l’eclissi, Sole, Terra e Luna saranno allineati. La Terra si frapporrà tra la stella e il satellite, oscurando parzialmente quest’ultimo che assumerà quindi tonalità più scure del classico color miele. Una parte della Luna potrebbe quindi tingersi di rosso, come avvenuto già altre volte di recente, disegnando nel cielo il tipico fenomeno dell’eclissi.

«La Luna entrerà nel cono di penombra della Terra intorno alle 20:43 – si legge sul sito dell’Istituto Nazionale di Astrofisica – ma il Sole tramonterà qualche minuto più tardi alle 20:50 CEST. Questa fase di eclisse penombrale sarà perciò difficile da osservare nella sua fase iniziale, perché la luminosità del cielo sarà ancora predominante. La Luna entrerà nel cono d’ombra della Terra alle 22:01. Sarà l’inizio della fase di eclisse parziale, ben visibile per tutta la sua evoluzione. Alle 23:30 CEST la fase di eclisse parziale avrà il suo massimo, quando la percentuale del diametro della Luna nascosta dall’ombra della Terra sarà pari al 65,3%».

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top