SARTIGLIA 2017 – ORISTANO – 26-27-28 FEBBRAIO 2017 Reviewed by admin on . Programma SARTIGLIA 2017 Domenica 26 febbraio - Sartiglia del Gremio dei Contadini Martedì 28 febbraio - Sartiglia del Gremio dei Falegnami ORE 10 - BANDO Di pr Programma SARTIGLIA 2017 Domenica 26 febbraio - Sartiglia del Gremio dei Contadini Martedì 28 febbraio - Sartiglia del Gremio dei Falegnami ORE 10 - BANDO Di pr Rating: 0

SARTIGLIA 2017 – ORISTANO – 26-27-28 FEBBRAIO 2017

sartiglia-oristano-2016-770x430Programma

SARTIGLIA 2017

Domenica 26 febbraio – Sartiglia del Gremio dei Contadini
Martedì 28 febbraio – Sartiglia del Gremio dei Falegnami

ORE 10 – BANDO

Di primo mattino, il gruppo dei tamburini e dei trombettieri partendo dalla piazza Eleonora d’Arborea, davanti al Palazzo del Comune, scorta un araldo a cavallo che nelle vie del centro storico, da lettura del Bando della Sartiglia, invitando il popolo ad assistere alla giostra equestre.



style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>

 

ORE 11 – ANNULLO POSTALE
Apertura Ufficio Postale con Annullo Postale Speciale. Uno sportello filatelico straordinario, a cura di Poste Italiane, annullerà tutta la corrispondenza con gli annulli figurati speciali predisposti per celebrare la Sartiglia. Inoltre sarà predisposto un Folder filatelico che conterrà le cartoline affrancate e annullate e i dati salienti della Sartiglia.

 

ORE 12 – VESTIZIONE

- Domenica, vestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Contadini in via Aristana.

- Martedì, vestizione de su Componidori nello spazio allestito dal Gremio dei Falegnami.

 

La mattina della corsa, su Componidori (il capocorsa), dopo la visita alle scuderie per salutare gli amici e cavalieri, si reca presso la casa del presidente del gremio da dove verso le 11 parte il corteo verso la sede dove avverrà la Vestizione. Il gruppo dei tamburini e trombettieri, apre il corteo composto da is massaieddas e da sa massaia manna, che portano con dei cestini gli abiti per la vestizione de su Componidori, seguono i componenti del gremio, che custodiscono le spade e gli stocchi per la corsa e su Componidori. Terminata la vestizione, dal tavolo dove è stato vestito, su Componidori monta sul cavallo. In quel momento il presidente del gremio gli consegna sa Pippia de Maiu con la quale saluta, cn segni di benedizione, il presidente del gremio e tutti i presenti. Su Componidori si porta quindi verso l’uscita e riverso sul cavallo esce dalla sede del gremio. Alla Vestizione si accede tramite inviti la cui distribuzione è a cura dei Gremi che la organizzano. Sarà trasmessa in diretta sul maxi schermo presente in piazza Eleonora d’Arborea.



style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>


 

ORE 13,15 – CORTEO

Al termine della cerimonia della Vestizione, il corteo dei 120 cavalieri guidato da su Componidori e preceduto dai trombettieri e tamburini, massaieddas e dal gremio, si dirige verso il percorso di via Duomo nel quale si svolgerà la Corsa alla Stella.

 

ORE 13,30 circa – CORSA ALLA STELLA

Con il triplice incrocio di spade tra su Componidori e il suo secondo che si svolge sotto il nastro verde che sostiene la stella, al ritmo dei tamburi, ha inizio la corsa.

La prima discesa spetta a su Componidori, a seguire i sui compagni di pariglia, la pariglia de su componidori della Sartiglia del martedì e tutti i cavalieri a cui concederà l’onore della spada.

Seguiranno le discese con lo stocco e sa Remada.
Da quel momento si ricompone il corteo dei cavalieri che ripercorrendo la via Duomo e passando dal corso Umberto e dalla piazza Roma, si dirige verso la via Mazzini, teatro dove si svolgeranno le Pariglie.

 


style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>

ORE 16,30 circa – CORSA DELLE PARIGLIE
Da Su Brocci”, il piccolo tunnel che si immette nella via Mazzini, prendono il via le spericolate acrobazie dei cavalieri. Su questo percorso, secondo l’ordine di sfilata, tutte le pariglie partecipanti potranno cimentarsi nelle evoluzioni. Apre e chiude la corsa delle Pariglie la pariglia de su Componidori.

 

ORE 18,30 – SVESTIZIONE

- Domenica, Svestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Contadini.

- Martedì, Svestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Falegnami.

 

Al termine della corsa delle pariglie il corteo si ricompone e ritorna sul percorso della via Mazzini. Ormai all’imbrunire, la sfilata dei cavalli e dei cavalieri segna la fine della corsa. Al termine della sfilata il corteo formato dai trombettieri, dai tamburini, dal gremio e dai cavalieri, si dirige alla volta della sede del gremio dove è avvenuta la vestizione de su Componidori per procedere con la Svestizione. Levati il cilindro e il velo, lo straordinario rullo dei tamburi segna il momento in cui viene tolta la maschera. Da quel momento il gremio, i cavalieri e tutti i presenti si recano da lui per salutarlo e congratularsi. L’ingresso alla Svestizione è libero.

Scarica il programma Sartiglia 2017  (pdf 107 KB)

 

Biglietteria Sartiglia 2017

Il servizio di biglietteria ha il compito di gestire e commercializzare i biglietti di accesso alle tribune per assistere alla Sartiglia, è fornito dalla Fondazione ed ha inoltre come oggetto il rilascio di informazioni e distribuzione materiale informativo.

Orari di apertura

dal 20 febbraio al 24 febbraio dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 19,00

dal 25 al 28 febbraio dalle ore 9,00 alle ore 19,00

 

Durante gli orari di apertura potete trovarci in Via Eleonora n. 15 ad Oristano, contattarci telefonicamente al numero 0783 303159 oppure inviarci una email biglietteria@sartiglia.info

Prezzo e validità dei biglietti

BIGLIETTISARTIGLIA

Prenota il tuo biglietto on line (il link sarà attivo dalle ore 15,00 del 10 gennaio 2017)

Tutti i prezzi sono comprensivi delle relative tasse. I bambini dai 4 anni in su pagano il biglietto intero.

I biglietti sono validi esclusivamente per la data, la manifestazione e la tribuna indicate sugli stessi; sarà cura degli acquirenti controllare accuratamente i biglietti al momento dell’acquisto.

In caso di mancato utilizzo non sono convertibili in biglietti per un’altra data. Si ricorda che la Sartiglia è un evento con dinamiche e modalità legate alla tradizione, pertanto l’ora di inizio indicata sui biglietti può subire variazioni non imputabili direttamente all’organizzazione. In nessun caso potranno essere emessi duplicati di biglietti. Si consiglia di prendere posto in tribuna per tempo onde evitare disguidi e problemi logistici.

Previa lettura del regolamento, sarà possibile prenotare i biglietti dalle ore 15,00 del 10/01/2017 online e attraverso la modulistica cartacea predisposta dal Servizio Biglietteria.

 

Come arrivare e ospitalità

Oristano è situata al centro della vasta pianura del Campidano, lungo la costa occidentale, al centro della Sardegna ed è facilmente raggiungibile per chi arriva nell’isola via mare (nei porti di Cagliari, Olbia, Golfo Aranci, Porto Torres, Santa Teresa di Gallura, Arbatax) o in aereo (negli aeroporti di AlgheroOlbiaCagliari).

IN AUTO

Per chi visita la Sardegna con un’automobile le vie di accesso in città dalla S.S. 131, principale arteria di comunicazione tra il nord e il sud dell’isola, sono quattro: a nord, a est da Silì e Fenosu, a sud da Santa Giusta. La Strada statale 292, litoranea che consente di ammirare tratti di costa molto belli da Alghero a Oristano, permette di arrivare in città, attraverso le località marine di Bosa, Tresnuraghes, Santa Caterina e la pineta di Is Arenas.

Trovare un parcheggio

 

IN TRENO

La città dispone inoltre di un ottimo collegamento ferroviario e in stazione sono presenti i principali servizi per il pubblico (taxi e autobus del servizio di trasporto pubblico urbano).
Oristano è collegata con le più importanti stazioni ferroviarie della Sardegna (Cagliari, Sassari, Olbia).
Per orari e informazioni consulta il sito di Trenitalia.

 

IN AUTOBUS

E’ possibile raggiungere Oristano da numerose località dell’isola anche con gli autobus.
Il sito internet della Regione Sardegna ospita un motore di ricerca per organizzare comodamente i propri spostamenti.
L’ARST (concessionaria delle linee) domenica 26 febbraio assicurerà il servizio delle linee 12 (Silì) e 8 (Torre Grande) mentre lunedì 27 e martedì 28 febbraio sarà assicurato il normale servizio dei giorni feriali con tutte le linee. La circolazione dei bus urbani ed extraurbani avverrà fino alla chiusura del traffico delle zone interessate alla manifestazione con particolare riferimento al tratto antistante la stazione ARST, mentre non verrà interrotta nelle zone non interessate dalla manifestazione.

 

DORMIRE E MANGIARE

Organizza comodamente la tua visita ad Oristano attraverso BOOKING.COM

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top