NOTTI COLORATE 2019 – LA NOTTE VERDE – CAGLIARI – GIOVEDI 8 AGOSTO 2019 Reviewed by admin on . Tutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo s Tutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo s Rating: 0

NOTTI COLORATE 2019 – LA NOTTE VERDE – CAGLIARI – GIOVEDI 8 AGOSTO 2019

notti colorate 2019 definitivoTutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo shopping sotto le stelle. Acquisti, cene dai menù colorati e passeggiate notturne potranno così diventare ancor più piacevoli, un felice momento di incontro per residenti e turisti.

La manifestazione sarà inaugurata sabato 6 luglio, in concomitanza con l’apertura ufficiale della stagione dei saldi.

LA NOTTE VERDE – GIOVEDI 8 AGOSTO 2019

 

Eventi e mostre

Le forme del Sonno-Mostra al Thotel (fino alle ore 23:00)
From the street to the Museum-Works of the artist known as BANKSY (fino alle 22:00)
Al limite del Senso-Mostra all’Exmà – Exhibiting and Moving Arts (fino alle 22:00)
Max Leopold Wagner-Mostra allo spazio Search (fino alle 20:00)
Arte Povera: From the Olnick Spanu Collection e Marco Anelli: Building Magazzino (fino a Mezzanotte)
Esibizione del Gruppo Folk di Sinnai 
Venti performance itineranti che coinvolgeranno tutti i partecipanti.

Tour e Visite guidate

Tour Stampace
All’interno della rassegna Monumenti & Stelle, Orientare, in collaborazione con l’Arciconfraternita di Sant’Efisio, propone un tour esclusivo nel cuore di Stampace. II percorso prende avvio con una visita alla Cripta di Santa Restituta e successivamente al Carcere di Sant’Efisio. Il tour prosegue con una visita alla Chiesa, che ospita i tre simulacri del Santo, alla sagrestia e alla “cocchiera”, dove viene custodito il cocchio. Il tour termina nella Sala delle adunanze, luogo utilizzato dall’Arciconfraternita per le riunioni, dove verrà offerto ai partecipanti un calice di vino.
Punto di partenza: Cripta di Santa Restituta
Orario di partenza: 20:30
Tempo di percorrenza: 3 ore ca.
Lunghezza: 0,3 km
Difficoltà: media
Costo: € 10,00 a persona – Prenotazione obbligatoria
Per informazioni: Orientare Associazione Culturale, telefono +39 3662562826, e-mail info@beniculturalicagliari.it; sito internet http://www.beniculturalicagliari.it/
Non solo Portici
Lapwing Sardinia vi porta alla scoperta di una delle vie più conosciute e amate di Cagliari: la via Roma. “Non solo portici” vi svelerà l’origine e la storia di quei bel-lissimi palazzi che vediamo quotidianamente ma non sempre conosciamo davvero, ripercorrendo le vicende che hanno portato la via all’aspetto attuale, la sua importanza nello sviluppo urbanistico della città e, ovviamente, nella vita dei cagliaritani di sempre.
Partendo da piazza Matteotti, passeggeremo lungo la via e osserveremo insieme l’architettura che la caratterizza, in un percorso che sposta l’attenzione dalle zone normalmente battute dai tour culturali.
Punto di partenza: Piazza Matteotti, lato frontale alla stazione dei treni
Orario di partenza: 19:00, incontro alle 18.45 per garantire partenza in orario
Tempo di percorrenza: 1 ora e 45 minuti circa
Lunghezza percorso: meno di un chilometro
Difficoltà: Bassa, terreno pianeggiante
Informazioni:  Lapwing Sardinia di Giulia Naitza, e.mail naigiulia@gmail.com, Giulia: 3922893697, Jessica: 3881058688
Prezzo: € 8,00
Castrum Caralis: torri bastioni e fortificazioni nel medioevo.
Castrum Caralis è in nome che i Pisani diedero alla roccaforte che eressero nel quartiere Castello di Cagliari. In questo luogo costruirono una vera e propria cittadella fortificata sul modello pisano, vietando l’accesso in alcune ore della giornata ai cagliaritani e a chiunque non fosse della madre patria Pisa.
Era il 1217 quando la giudicessa Benedetta concesse “il colle e le sue pertinenze”, senza nemmeno immaginare cosa sarebbe poi accaduto.
Il giudicato di Cagliari incontrò così la sua fine.
Perché la necessità di realizzare mura, bastioni, torri e porte?
Quale pericolo imminente spaventava i Pisani? E quale funzione assunsero questi sistemi difensivi in epoca catalano-aragonese?
Punto di partenza: Piazza Aquilino Cannas, (fronte Porta Cristina)
Orario di partenza: ore 20:00
Tempo di percorrenza: 2 ore
Lunghezza percorso: 1,5 km
Difficoltà: bassa, il terreno è in alcuni tratti in pietra, scosceso e dotato di scale
Costo: € 10,00 a persona
Informazioni: Ichnussa Archeo Tour: https://www.facebook.com/ichnussaarcheotour/
Email: ichnussaarcheotour@gmail.com
Tel: 3497359799
“El castigo de Dios”: Cagliari negli anni della “Peste Barocca”
Nel corso del XVII secolo la Sardegna fu sconvolta dal terribile flagello della peste che, da Alghero, raggiunse in breve tempo i principali centri dell’isola, decimando la popolazione e dando vita ad uno tra i momenti più bui della storia. La medicina sembrava non sortire alcun effetto, pertanto gli abitanti cominciarono a trovare conforto nella fede, dando vita a credenze popolari, nuovi culti e tradizioni che si mantengono vive ancora oggi, come nel caso della devozione verso Sant’Efisio. Quali luoghi, storie e personaggi di Cagliari sono legati al terribile morbo?
Punto di partenza: Piazza Palazzo, fronte Palazzo Viceregio
Orario di partenza: ore 20:30, richiesta massima puntualità
Tempo di percorrenza: 1 ora e 45 minuti
Lunghezza percorso: 1,8 km, totalmente in esterna
Difficoltà: bassa
Costo: € 10,00 euro adulti, € 5,00 bambini dai 7 ai 10 anni, comprensivi di ticket al Museo Diocesano e Fossario. Gratis per bambini fino ai 6 anni
Informazioni: è obbligatoria la prenotazione al numero 348.5223897. Ulteriori info su www.tourlabsardinia.it e sulla pagina Facebook
Sant’Elia, il borgo sul mare e la torre dimenticata
Passeggiata tra l’antico ed il moderno, sul lungomare di Sant’Elia.
Dal nuovissimo Parco degli Anelli al tradizionale borgo marinaro, il quartiere racconterà le sue vicende e ci condurrà fino ad una piccola Torre dai trascorsi misteriosi.
Possibilità di svolgere il tour in modalità bilingue, italiano e inglese, previa segnalazione.
Punto di partenza: Piazzale del Lazzaretto
Orario di partenza: 20:30
Tempo di percorrenza: 1 ora e 15 minuti circa
Lunghezza del percorso: 1 km circa
Difficoltà: bassa
Costo: € 8,00 a persona € 5,00 per i bambini tra i 6 e i 10. Gratuito per i bambini sotto i 6 anni
Informazioni: prenotazione obbligatoria al numero +39 3492600171 o all’indirizzo email info@istedda.com. Per maggiori informazioni su Istedda visitare la pagina Facebook www.facebook.com/istedda/
Pisciatinteri vs Cuccurus cottus
Il percorso si snoderà tra il quartiere di Castello per arrivare sino a quello di Stampace. Cercheremo di raccontare la storia delle due appendici storiche cagliaritane. Visiteremo la Chiesa di Santa Croce e poi proseguiremo lungo le vie dei due quartieri coniugando la storia con la tradizione popolare. Un percorso etno-archeologico. Ieri, oggi e domani. Un passato che si riflette nel futuro alla luce del presente.
In questo percorso ci accompagneranno Francesca Piu (archeologa e guida turistica), Massimiliano Piga (presidente associazione I Love Sardinia), Valerio Piga (fotografo professionista e curatore di Cagliari Capitale) e Maria Chiara Solinas (social media manager).
Punto di partenza: via Santa Croce fronte Libarium
Orario di partenza: 18:30
Tempo di percorrenza: 2 ore circa
Lunghezza percorso: 1 km
Difficoltà: bassa, adatta a famiglie e bambini
Costo: 6,00 (comprensivo di assicurazione e tessera associativa)
Informazioni: pagina Facebook I Love Sardegna
Tour delle cripte
Scopri i sotterranei di Cagliari con un’interessante passeggiata tra le cripte più significative del centro storico della città. Andremo sotto e sopra tra le strade del quartiere di Stampace, un intrico di strade dal sapore antico, ricche di monumenti e luoghi segreti.
Punto di partenza: Via Azuni, fronte chiesa Sant’Anna
Orario di partenza: 18:00
Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Lunghezzapercorso: 1,5 km
Costo: € 12,00 per  adulti, € 6,00 per bambini fino ai 12 anni (comprensivo dei tickets d’ingresso nelle cripte di S. Sepolcro e di S. Restituta e al carcere di Sant’Efisio)
Informazioni e prenotazioni: e-mail fa.perria@gmail.com, tel. 333 3557875, sito internet www.nadirsardinia.com, pagina Facebook “Nadir Sardinia di Fabio Perria”
Castello – Visita guidata teatralizzata
L’Associazione Amici di Sardegna in collaborazione con Percorsi Alter-Nativi Castello si animerà con visita guidata teatralizzata per raccontare gli avvenimenti del quartiere che per secoli è stato il centro del potere e residenza della dominazione straniera. I “personaggi”in abiti a rievocazione storica vi faranno rivivere l’emozione di un passato animato da sentimenti contrastanti, efferati delitti e nobili azioni, vizi e virtù umane.
Punto di partenza: Piazza Aquilino Cannas (Porta Cristina, lato Buoncammino)
Orario di partenza: 20:00
Tempo di percorrenza: 2 ore
Lunghezza: 1 Km
Difficoltà: bassa
Costo: € 8,00
Informazioni e prenotazioni: 3383187899 – 3334226593
Cagliari nel cuore
Scoprirete i segreti di uno dei più antichi quartieri della città, Castello, nucleo storico attorno al quale è cresciuta, attraverso i secoli, la Cagliari attuale. Il quartiere costruito dai pisani, rappresentò per secoli il centro del potere cittadino e ancora oggi, completamente arroccato sul colle, è il più suggestivo quartiere di Cagliari. Con le sue maestose torri, i suoi palazzi, le sue tetre viuzze, le sue macabre storie, Castello vi rimarrà nella memoria e nel cuore.
Punto di partenza: Porta Cristina, Piazza Aquilino Cannas
Orario di partenza: ore 20:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti circa
Lunghezza del percorso: 1,5 km circa
Difficoltà: bassa
Costo: € 7,00 per adulti, gratis per bambini fino ai 10 anni
Informazioni: Associazione Bel e Zebù, Arianna Rasano tel. 3475975738, e-mail belezebu@libero.it. È assolutamente necessaria la prenotazione tramite telefono o mail
Cagliari Nera
Nell’Ottocento il diffondersi della carta stampata permette alle notizie, prima solo sporadiche, di circolare con più rapidità e, tra gli argomenti d’informazione che maggiormente hanno attratto l’attenzione dei lettori c’è sempre stata la cosiddetta cronaca nera. Anche Cagliari ha spesso raccontato alcuni clamorosi e talvolta ambigui casi che trovano riscontro sia su fonti precedenti, ma soprattutto sui quotidiani divulgati a cavallo tra il XIX° e i primi del XX° secolo. Fatti di sangue, la giustizia nell’Ottocento e il ruolo del boia, omicidi politici, ma anche errori giudiziari e tante altre curiosità verranno trattate durante il percorso “Cagliari Nera”.
Punto di partenza: Piazza Arsenale, fronte Cittadella dei Musei
Orario di partenza: 21:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
Lunghezza: 1 km
Difficoltà: bassa
Costo: € 8,00 a persona. Il pagamento avviene sul posto (i bambini fino a 10 anni non pagano)
Informazioni e prenotazioni: tel. 3450418645, e-mail claudioportas@pec.it
ArciTour
Ispirandoci alla visita dell’ arcivescovo di Pisa Federico Visconti che nel 1263 partecipò ad una grande processione svoltasi a Cagliari ne ripercorreremo alcuni passi. Partendo dalla Cattedrale, cercheremo assieme le chiese di San Leonardo e Santa Margherita. Infine ammireremo il panorama mozzafiato che offre Buoncammino dal piazzale della chiesa dei SS Lorenzo e Pancrazio.
Punto di partenza: fronte Cattedrale di Santa Maria Piazza Palazzo
Orario di partenza: 18:00
Tempo di percorrenza: 2 ore e mezza
Lunghezza percorso: 2,3 km
Difficoltà: facile
Costo: € 10,00 adulti; € 7,00 bambini sotto i 10 anni
Informazioni: WhatsApp 3519883915 o e-mail silvia.itinerari@gmail.com
Notte fra le curiosità del quartiere di Castello
Come si comportarono durante la devastante peste del ‘600 gli abitanti del quartiere di Castello? Sapete che c’è una cripta in cui si possono ancora vedere le ossa umane di quel periodo? Ci entreremo! Qual’era il luogo dove stavano le prostitute? Dove si svolgeva il mercato medievale del quartiere e quali segni possiamo oggi scorgere di quell’uso? Qual era l’ingresso principale del quartiere fortificato, l’adiacente fossato, il ponte levatoio che vi passava sopra? Solo i dominatori potevano risiedere nel quartiere e la notte qualunque sardo si fosse trovato per quelle strade sarebbe finito sul patibolo della Plazuela o magari la sua testa appesa su di una delle alte Torri. Oltre al giro per le strade entreremo al Museo del Duomo, che contiene preziose opere d’arte della Cattedrale e del Palazzo Arcivescovile. Venne inaugurato nel 2004 sul luogo dell’antica cinta muraria, ricavato nei locali che furono un tempo il seminario e le carceri. Dai piani alti si gode di un panorama unico sulla città mentre al di sotto vi è una cripta “fossario”, ossia fosse dove gettar in particolare i corpi delle vittime della pestilenza (usata anche come prigione!). La terra delle pareti è mista ad ossa umane. Sarà una passeggiata rilassante immersi di notte nella storia della nostra città dai più ignorata.
Punto di partenza: nell’ultimo chiosco di Viale Buon Cammino (prima di Porta Cristina, fronte Prefettura)
Orario di partenza: 21:35
Tempo di percorrenza: 1 ora e 45 minuti
Lunghezza percorso: 2 km
Difficoltà: facile
Costo: € 6,00
Informazioni: tel. 3472764913 o pagina su Facebook “Escursioni Zedda Guida Cagliari e Sardegna”
Street Art Tour
Lo Street Art Tour Cagliari è un`esperienza guidata che vi porta a scoprire l`arte urbana e gli artisti che la creano: murales e graffiti infrangendo il grigiore quotidiano trasformano spazi cittadini in musei a cielo aperto.
Punto di partenza: Piazza Marghinotti
Orario di partenza: 19:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 15 minuti
Lunghezza percorso: 1,5 km
Difficoltà: bassa
Costo: € 7,00
Informazioni e prenotazioni: tel. 3289260206, e-mail info@bagamunda.com o sito internet www.bagamunda.com
Laboratorio “Kaleidos”: giocare con l’Arte
Punto di partenza: Vico del Collegio 2
Luogo: Area Archeologica di Sant’Eulalia
Orario: 19:30-21:30
Durata del laboratorio: 2 ore
Costo: € 10,00
Contenuti del laboratorio: imparare ad osservare quel che c’è nei quadri, per riflettere su come i pittori immaginano, disegnano, rappresentano cose, persone, animali, piante, città, paesaggi.
Metodologia: lezione didattica e laboratorio di sperimentazione attiva
Destinatari: 8 – 13 anni
Obiettivi:
• educare all’osservazione ed all’analisi
• stimolare la capacità di critica
• sviluppare l’immaginazione e creatività.
Ambiti disciplinari: arte
Descrizione dell’attività:
Il concetto di base del laboratorio è quello di stimolare l’osservazione attenta e minuziosa, in modo tale da riuscire a rinvenire nelle opere d’arte osservate, nell’arco dello scorrere di un tempo breve, quanti più oggetti possibile. I bambini, osservando attentamente l’opera d’arte, dovranno cercare di ottenere il maggior numero di punti possibile, sfidandosi in una serie di manche, ciascuna disputata su un’opera d’arte differente. I partecipanti dovranno accordarsi sulla scelta dell’opera pittorica con cui giocare; successivamente si pescherà la prima carta dal mazzo delle lettere e si farà partire la clessidra: da questo momento ogni giocatore, o ciascuna squadra, dovrà osservare, cercare, scoprire, il maggior numero di oggetti all’interno dell’immagine, il cui nome inizi con la lettera prescelta e scriverli segretamente. Al termine, ogni giocatore o squadra dichiarerà ad alta voce i propri nomi e si procederà all’attribuzione dei punteggi. Si cambia immagine ed il gioco riparte!.
Materiali utilizzati: carta, penne e colori
Il laboratorio prevende un numero minimo di 8 e massimo 12 partecipanti ed è richiesta la prenotazione.
Prenotazioni e informazioni: Cooperativa Sociale Il Sicomoro Onlus – Stefania 3490988609 – Antonella 3408615677, info@mutseu.org, www.coopilsicomoro.com
E-Bike Tour
Scegli Viva Cagliari Tour e le nostre visite guidate in bici a pedalata assistita! Avrai la possibilità di ammirare la città da un punto di vista privilegiato e senza nessuno sforzo. Visiterai con noi i quartieri storici di Stampace, con i suoi innumerevoli santuari, Castello, dove storia e panorami lasciano senza fiato, e Villanova, sede delle più importanti confraternite e delle più pittoresche strade fiorite. Un’esperienza indimenticabile che darà un sapore turistico alla tua serata di shopping.
Be Fun! Be green!
Punto di partenza: Corso Vittorio Emanuele, angolo Largo Carlo Felice
Orario di partenza: 1° tour ore 20:00 – 2° tour ore 21:30
Tempo di percorrenza: 1 ora
Lunghezza percorso: 6 km
Difficoltà: bassa
Costo: € 10,00 – Bambini fino a 6 anni (con seggiolino da noi fornito) gratis
Prenotazioni e info: Viva Cagliari Tour – Tel e Whatsapp +393492368081 – info@vivacagliaritour.com – Facebook Viva Cagliari Tour – www.vivacagliaritour.com
Il quartiere storico Marina: i Palazzi ci raccontano
Un affascinante viaggio lungo uno dei quartieri storici più amati dai cagliaritani e dai turisti. Ripercorreremo le vicende, i racconti, la storia e gli aneddoti sui pittoreschi palazzi che si affacciano sul porto di Cagliari. Un percorso storico evocativo delle famiglie che hanno animato la vita culturale ed economica della città. Vi sveleremo l’antica via delle Concie che Luigi Colomo in “Cagliari che scompare” del 1926, racconta come popolata dalle minuscole casette abitate ai piani superiori da famiglie di operai e da gente di mare, mentre sul lato opposto sorgevano i magazzini della concia delle pelli…
Punto di partenza: Largo Carlo Felice
Orario di partenza: 19:00
Tempo percorrenza: 2 ore
Lunghezza percorso: 1,5 Km
Difficoltà: bassa
Costo: € 6,00 per adulti, bambini fino a 6 anni gratis, dai 7 ai 12 pagano € 3,00
Informazioni: MoviDì Tour, tel. 3281264692, email: moviditour@gmail.com
Le visite guidate sono svolte da guide turistiche professioniste ai sensi della L.R. 18 Dicembre 2006 n.20 “Disciplina in materia di Professioni Turistiche”.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top