NOTTI COLORATE 2019 – LA NOTTE AZZURRA – CAGLIARI – GIOVEDI 11 LUGLIO 2019 Reviewed by admin on . Tutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo s Tutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo s Rating: 0

NOTTI COLORATE 2019 – LA NOTTE AZZURRA – CAGLIARI – GIOVEDI 11 LUGLIO 2019

notti-colorate-2019-definitivo

Tutti i giovedì, dal 6 luglio al 12 settembre, le vie del centro saranno ravvivate sino a mezzanotte da appuntamenti culturali, musicali, gastronomici e dallo shopping sotto le stelle. Acquisti, cene dai menù colorati e passeggiate notturne potranno così diventare ancor più piacevoli, un felice momento di incontro per residenti e turisti.

La manifestazione sarà inaugurata sabato 6 luglio, in concomitanza con l’apertura ufficiale della stagione dei saldi.

LA NOTTE AZZURRA – CAGLIARI – GIOVEDI 11 LUGLIO 2019

Giovedì 11 luglio 2019, a partire dalle ore 20.00, l’Associazione Culturale Palazzo d’Inverno in collaborazione con Ape Calessino Cagliari Touring, presenta un live itinerante che vede sul palcoscenico mobile due star della musica cubana, Guillermo Espinosa e Yoris Beltran, un duo esplosivo che porterà nelle zone decentrate, ottima musica, danza e tanta energia.

L’evento, inserito nel progetto “Notti colorate a Is Mirrionis” organizzato dal Centro Commerciale Naturale Is Mirrionis,  sarà scandito da varie tappe, partendo dall’inizio della zona portici della via Is Mirrionis per terminare all’altezza dell’esercizio commerciale “Fioricoltura Sorrentino”

Eventi e mostre
Notte dell’Archeologia Virtuale-Museo Archeologico Nazionale (fino alle 23:00)
Al limite del Senso-Mostra all’Exmà – Exhibiting and Moving Arts (fino alle 22:00)
Max Leopold Wagner-Mostra allo spazio Search (fino alle 20:00)
Le forme del Sonno-Mostra al Thotel (fino alle ore 23:00)
Nottetempo 2019-Cinema all’aperto all’ex Manifattura Tabacchi (dalle 21:30)
Festival Internazionale Arpe del Mondo (dalle 21:30)
Tour e Visite Guidate
Tour Stampace
All’interno della rassegna Monumenti & Stelle, Orientare, in collaborazione con l’Arciconfraternita di Sant’Efisio, propone un tour esclusivo nel cuore di Stampace. II percorso prende avvio con una visita alla Cripta di Santa Restituta e successivamente al Carcere di Sant’Efisio. Il tour prosegue con una visita alla Chiesa, che ospita i tre simulacri del Santo, alla sagrestia e alla “cocchiera”, dove viene custodito il cocchio. Il tour termina nella Sala delle adunanze, luogo utilizzato dall’Arciconfraternita per le riunioni, dove verrà offerto ai partecipanti un calice di vino.
Punto di partenza: Cripta di Santa Restituta
Orario di partenza: 20:30
Tempo di percorrenza: 3 ore ca.
Lunghezza: 0,3 km
Difficoltà: media
Costo: € 10,00 a persona – Prenotazione obbligatoria
Per informazioni: Orientare Associazione Culturale, telefono +39 3662562826, e-mail info@beniculturalicagliari.it; sito internet http://www.beniculturalicagliari.it/
Tuvixeddu: la necropoli punica più grande nel Mediterraneo
Uno dei più importanti siti archeologici della Sardegna, lasciatoci dalla presenza punica nell’isola, è la necropoli occidentale di Cagliari, denominata di Tuvixeddu.
Il sito si configura per estensione, una delle più grandi e importanti aree archeologiche del Mediterraneo punico.
Conserva ben 1571 tombe puniche e romane, tra le 1850 conosciute, connesse all’area estrattiva del materiale calcareo e a parte dell’acquedotto romano che attraversava il sito.
La ricchezza e la particolarità del sito, è dovuta anche alla presenza di due tombe interamente decorate, la Tomba dell’Ureo e la Tomba di Sid, uniche testimonianze di pittura funeraria figurata cartaginese, rinvenute in Sardegna.
Punto di partenza: : ingresso parco archeologico Tuvixeddu, via Falzarego
Orario di partenza: 19:00
Tempo di percorrenza: 2 ore
Lunghezza percorso: 1 km
Difficoltà:  bassa, il terreno è in alcuni tratti in pietra, scosceso, sterrato e dotato di scale
Costo: € 10,00
Informazioni: ichnussaarcheotour@gmail.com – tel. 3497359799
Inquisizione e stregoneria a Cagliari
Era il 1492 quando il temuto Thomas De Torquemada nominò Sancho Marin inquisitore e capo del Tribunale del Sant’Uffizio di Cagliari per conto del re di Spagna Ferdinando il Cattolico. Da questo momento la Sardegna si trovò ad affrontare uno tra i periodi più bui dell’intera storia d’Europa – quello dell’Inquisizione Spagnola – caratterizzato da torture, condanne a morte e roghi che coinvolsero persone comuni e nobili del tempo. Ma che ruolo ebbe Cagliari nel controllo della stregoneria?
Punto di partenza: Piazza San Domenico, scalinata della chiesa superiore
Orario di partenza: ore 20:30, richiesta massima puntualità
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
Lunghezza percorso: 1,6 km, totalmente in esterna
Difficoltà: bassa
Costo: € 6,00. Gratis per bambini fino ai 6 anni
Informazioni: è obbligatoria la prenotazione al numero 348522389. Ulteriori info su www.tourlabsardinia.it e sulla pagina Facebook.
Villaggio Pescatori – ponti, lidi e profumo di mare
Quella di Villaggio Pescatori è una storia fatta di tradizioni lontane, stravolgimenti storici ed industria. Scopriamola insieme attraverso una passeggiata per le vie ed i dintorni del borgo più misterioso della città di Cagliari.
Parleremo delle sue origini, dei suoi tanti ponti,dei suoi abitanti, della sua evoluzione nel corso degli anni senza dimenticare i Bagni che l’hanno resa “spiaggia dei cagliaritani” nella memoria storica della città.
Tutto questo, ad un passo dal mare.
Possibilità di svolgere il tour in modalità bilingue, italiano e inglese, previa segnalazione.
Punto di partenza: vialetto d’ingresso al Villaggio su viale Pula, fronte ancora
Orario di partenza: 19:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 15 minuti
Lunghezza percorso: 800 metri circa
Difficoltà: bassa. È previsto un ingresso alla spiaggia ed uno al molo con terreno leggermente sconnesso
Costo: € 8,00 adulti, € 5,00 bambini dai 6 ai 10 anni. Gratuito per i bambini sotto i 6 anni
Informazioni: prenotazione obbligatoria al numero +39 3492600171 o all’indirizzo email info@istedda.com
Sotterranei di Cagliari: Stampace e cripta di S. Restituta con aperitivo 
Un luogo fantastico il quartiere di Stampace, patria delle teste calde, della scuola di pittura dei fratelli Cavaro, ricco di suggestivi scorci e custode di cripte e numerose chiese pronte a svelare il proprio curioso passato. Al termine della passeggiata ci attende un gustoso aperitivo.
Punto di partenza: via Azuni, fronte chiesa S.Anna
Orario di partenza: 18:30
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
Lunghezza percorso: 2 km
Difficoltà: facile
Costo: € 15,00 adulti, € 7,50 bambini (fino a 12 anni) comprensivo di visita guidata, aperitivo Spritz Time e ingresso cripta S. Restituta
Informazioni e prenotazioni: e-mail fa.perria@gmail.com; tel. 333 3557875, sito internet www.nadirsardinia.com, Facebook “Nadir Sardinia di Fabio Perria”
Cagliari città da scoprire
Marina, il rione più vivace e colorato di Cagliari ci svela antiche e affascinanti storie: un insolito itinerario alla ricerca di luoghi, iscrizioni e monumenti che ci parleranno del quartiere, dei personaggi che l’hanno animato e degli scrittori che hanno viaggiato in Sardegna e raccontato l’isola.
Punto di partenza: Largo Carlo Felice, angolo Rinascente
Orario di partenza: ore 20:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti circa
Lunghezza del percorso: 1,5 km circa
Difficoltà: bassa
Costo: € 7,00 adulti, gratis per bambini fino ai 10 anni
Informazioni: Associazione Bel e Zebù, Arianna Rasano cell.3475975738, e-mail belezebu@libero.it. È assolutamente necessaria la prenotazione tramite telefono o mail.
Castello al femminile
L’Associazione culturale Percorsi Alter-Nativi in collaborazione con Amici di Sardegna ONLUS vi accompagnera in una visita guidata nel quartiere di Castello sarà dove donne del passato, in abiti d’epoca, torneranno tra noi per una notte, per raccontare la loro storia. Sono storie di donne uniche, spesso dimenticate, ma che hanno contribuito a rendere grande Cagliari e la Sardegna con il loro coraggio e le loro virtù. L’Associazione Percorsi Alter-Nativi terrà infatti nel quartiere nobile di Cagliari, una visita guidata teatralizzata sulle donne del passato le cui vicende si intrecciano con la storia del quartiere Castello. Verranno raccontate le loro storie, qualche leggenda, tante curiosità… animando la visita guidata di uno dei luoghi più carichi di storia e leggende. Appuntamento: piazza Aquilino Cannas (porta Cristina lato esterno)
Punto di partenza: piazza Aquilino Cannas
Orario di partenza: 19:30
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
Lunghezza percorso:1 km
Difficoltà: bassa
Costo: € 8,00
Particolarmente indicata per grandi e bambini.
Informazioni e prenotazioni: 3334226593 -3383187899
Castello Sopra e Sotto (una Città nella Città)
È l’anno del Signore 1216, i Pisani entrano ufficialmente in possesso di quella che presto diventerà una delle città fortezza più imprendibili del Mediterraneo: la rocca di Castello. L’antica Castellum Castri de Callari cominciò così la sua storia. Alla città sopra il colle però ha sempre corrisposto una controparte sotterranea, una sorta di città alla rovescia, fatta di cunicoli, cave, cisterne e pozzi. Come mai furono realizzati così tanti ambienti sotterranei? La visita guidata intende affrontare proprio questi due aspetti. La vita del Castello medievale alla luce del sole, ma nel contempo anche del suo sottosuolo. Il percorso prevede l’ingresso, tra l’altro, a uno degli ambienti ipogei più noti, il pozzo di S. Pancrazio. Se le condizioni all’interno lo permettono si visiterà anche il tunnel sotto Porta Cristina. Andremo dunque alla scoperta delle vicende, delle curiosità e dei personaggi che sopra e sottoterra fecero la storia del Castello di Cagliari.
Visita guidata in collaborazione con il Circolo Speleologico Sesamo 2000.
Punto di partenza: Piazza Carlo Alberto
Orario di partenza: 20:30
Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti / 2 ore
Lunghezza percorso: 1 km
Difficoltà: bassa ma non adatta per chi ha particolari difficoltà motorie o claustrofobiche dato che si visitano ambienti sotterranei
Informazioni e prenotazioni: tel. 3450418645 o e-mail claudioportas@pec.it
Costo: € 10,00. Il pagamento avviene sul posto (i bambini fino a 10 anni non pagano)
ArciTour
Ispirandoci alla visita dell’ arcivescovo di Pisa Federico Visconti che nel 1263 partecipò ad una grande processione svoltasi a Cagliari ne ripercorreremo alcuni passi. Partendo dalla Cattedrale, cercheremo assieme le chiese di San Leonardo e Santa Margherita. Infine ammireremo il panorama mozzafiato che offre Buoncammino dal piazzale della chiesa dei SS Lorenzo e Pancrazio.
Punto di partenza: fronte Cattedrale di Santa Maria Piazza Palazzo
Orario di partenza: 18:00
Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
Lunghezza percorso: 2,3 km
Difficoltà: facile
Costo: € 10,00 adulti; € 7,00 bambini sotto i 10 anni
Informazioni: WhatsApp 3519883915 o e-mail silvia.itinerari@gmail.com
Notte fra le curiosità del quartiere di Castello
Come si comportarono durante la devastante peste del ‘600 gli abitanti del quartiere di Castello? Sapete che c’è una cripta in cui si possono ancora vedere le ossa umane di quel periodo? Ci entreremo! Qual’era il luogo dove stavano le prostitute? Dove si svolgeva il mercato medievale del quartiere e quali segni possiamo oggi scorgere di quell’uso? Qual era l’ingresso principale del quartiere fortificato, l’adiacente fossato, il ponte levatoio che vi passava sopra? Solo i dominatori potevano risiedere nel quartiere e la notte qualunque sardo si fosse trovato per quelle strade sarebbe finito sul patibolo della Plazuela o magari la sua testa appesa su di una delle alte Torri. Oltre al giro per le strade entreremo al Museo del Duomo, che contiene preziose opere d’arte della Cattedrale e del Palazzo Arcivescovile. Venne inaugurato nel 2004 sul luogo dell’antica cinta muraria, ricavato nei locali che furono un tempo il seminario e le carceri. Dai piani alti si gode di un panorama unico sulla città mentre al di sotto vi è una cripta “fossario”, ossia fosse dove gettar in particolare i corpi delle vittime della pestilenza (usata anche come prigione!). La terra delle pareti è mista ad ossa umane. Sarà una passeggiata rilassante immersi di notte nella storia della nostra città dai più ignorata.
Punto di partenza: nell’ultimo chiosco di Viale Buon Cammino (prima di Porta Cristina, fronte Prefettura)
Orario di partenza: 21:35
Tempo di percorrenza: 1 ora e 45 minuti
Lunghezza percorso: 2 km
Difficoltà: facile
Costo: € 6,00
Informazioni: tel. 3472764913 o pagina su Facebook “Escursioni Zedda Guida Cagliari e Sardegna”
Street Art Tour
Lo Street Art Tour Cagliari è un`esperienza guidata che vi porta a scoprire l`arte urbana e gli artisti che la creano: murales e graffiti infrangendo il grigiore quotidiano trasformano spazi cittadini in musei a cielo aperto.
Punto di partenza: Piazza Marghinotti
Orario di partenza: 19:00
Tempo di percorrenza: 1 ora e 15 minuti
Lunghezza: 1,5 km
Difficoltà: bassa
Costo: € 7,00
Informazioni e prenotazioni: tel. 3289260206, e-mail info@bagamunda.com o sito internet www.bagamunda.com
Laboratorio “Kaleidos”: giocare con l’Arte
Luogo: Area Archeologica di Sant’Eulalia
Punto di partenza: Vico del Collegio 2 Cagliari
Contenuti del laboratorio: imparare ad osservare quel che c’è nei quadri, per riflettere su come i pittori immaginano, disegnano, rappresentano cose, persone, animali, piante, città, paesaggi.
Metodologia: lezione didattica e laboratorio di sperimentazione attiva
Destinatari: 8 – 13 anni
Obiettivi:
• educare all’osservazione ed all’analisi
• stimolare la capacità di critica
• sviluppare l’immaginazione e creatività.
Ambiti disciplinari: arte
Descrizione dell’attività:
Il concetto di base del laboratorio è quello di stimolare l’osservazione attenta e minuziosa, in modo tale da riuscire a rinvenire nelle opere d’arte osservate, nell’arco dello scorrere di un tempo breve, quanti più oggetti possibile.
bambini, osservando attentamente l’opera d’arte, dovranno cercare di ottenere il maggior numero di punti possibile, sfidandosi in una serie di manche, ciascuna disputata su un’opera d’arte differente. I partecipanti dovranno accordarsi sulla scelta dell’opera pittorica con cui giocare; successivamente si pescherà la prima carta dal mazzo delle lettere e si farà partire la clessidra: da questo momento ogni giocatore, o ciascuna squadra, dovrà osservare, cercare, scoprire, il maggior numero di oggetti all’interno dell’immagine, il cui nome inizi con la lettera prescelta e scriverli segretamente.
Al termine, ogni giocatore o squadra dichiarerà ad alta voce i propri nomi e si procederà all’attribuzione dei punteggi. Si cambia immagine ed il gioco riparte!.
Durata del laboratorio: 2 ore
Orario: 19:30/21:30
Materiali utilizzati: carta, penne e colori
Costi: 10 euro a partecipante
Il laboratorio prevende un numero minimo di 8 e massimo 12 partecipanti ed è richiesta la prenotazione.
Prenotazioni e informazioni
Cooperativa Sociale Il Sicomoro Onlus – Stefania 3490988609 – Antonella 3408615677 info@mutseu.org
www.coopilsicomoro.com
Le visite guidate sono svolte da guide turistiche professioniste ai sensi della L.R. 18 Dicembre 2006 n.20 “Disciplina in materia di Professioni Turistiche”.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top