MERCATINI DI NATALE 2019: ROTHENBURG – 29 NOVEMBRE – 23 DICEMBRE 2019 Reviewed by admin on . Ogni anno, nel periodo prenatalizio, l’incantevole cittadina medievale di Rothenburg ob der Tauber si trasforma in un luogo da fiaba. Da oltre 500 anni si tiene Ogni anno, nel periodo prenatalizio, l’incantevole cittadina medievale di Rothenburg ob der Tauber si trasforma in un luogo da fiaba. Da oltre 500 anni si tiene Rating: 0

MERCATINI DI NATALE 2019: ROTHENBURG – 29 NOVEMBRE – 23 DICEMBRE 2019

BAVIERA1Ogni anno, nel periodo prenatalizio, l’incantevole cittadina medievale di Rothenburg ob der Tauber si trasforma in un luogo da fiaba. Da oltre 500 anni si tiene in questa favolosa cornice uno dei mercatini di Natale più amati in Germania, il „mercatino del cavaliere“. I visitatori, provenienti anche dall’estero, possono assaporare l’atmosfera suggestiva del mercatino. Il profumo delle salsicce arrostite si diffonde per le stradine e si mischia a quello del vin brûlé di vino bianco tipico della Franconia. Come vuole la tradizione, il mercatino di Natale viene solennemente aperto il venerdì precedente la prima domenica di Avvento. Quest’anno sarà visitabile ogni giorno dal 29 novembre al 23 dicembre 2019.

Il mercatino natalizio detto anche Reiterlesmarkt, ovvero mercato dei cavalieri, risale al XV secolo ed è uno dei più antichi di tutta la Germania.

Deriva il suo nome dai Raiter, il cavaliere mitologico che nella tradizione teutonica si occupava delle anime dei morti: nel corso dei secoli poi questo personaggio ha cambiato ruolo passando da figura furiosa e aggressiva al cui cospetto tutti tremavano a messaggero gentile che illumina con la sua apparizione grandi e piccini, talmente amato dalla popolazione da essere raffigurato sulla facciata del Municipio.

Ancora oggi è proprio questo bonario personaggio a portare i regali ai bambini dopo la suggestiva fiaccolata del Rothenburger Reiterle.

Il mercatino si accalca nella pittoresca Marktplatz, davanti al Rathaus e alla chiesa gotica di San Jakob, una quarantina di stand natalizi tra cui curiosare scaldandosi con una fumante tazza di Gluhwein bianco alla mela: potrete ammirare bancherelle di giocattoli in legno, artigianato locale, meravigliosi addobbi per l’albero e ceramiche della Franconia.

Vi piace assaggiare le specialità tipiche? Allora dovete provare i Waffel ricoperti di panna montata e marmellata di mirtilli oppure Schneeballen, le palle di neve, tipiche golosità di Rothenburg, un dolce invernale di pasta frolla.

Per allietare le fredde serate invernali ci sono i suonatori di ottoni che si esibiscono nel repertorio tradizionale natalizio sul palcoscenico del mercato così come i cantori Sternensinger e la ronda dei guardiani notturni.

Per gli appassionati ci sono concerti d’organo e musiche natalizie nella chiesa di St. Jakob e nella Franziskanerkirche.

Mercatino di Natale di ob der Tauber
29.11.2019 – 23.12.2019
Domenica-Giovedi 11:00 -19:00
Venerdi-Sabato 11:00-20:00

BAVIERA2

Il famoso „villaggio di Natale“ di Käthe Wohlfahrt, aperto tutto l’anno, si trova proprio accanto al mercatino di Natale e nel periodo natalizio è un vero magnete per i visitatori, una meta irrinunciabile dove si respira l’atmosfera magica del Natale anche quando il tempo è brutto. Grazie alla grande scelta di articoli (oltre 30.000) e alle sbalorditive decorazioni stupisce i visitatori di ogni età dall’anno 1981. Al suo interno, la ricostruzione in miniatura di una piazza della Franconia illuminata da oltre 196.000 luci, con antiche case a graticcio e, al centro, un albero di Natale alto 5 metri e mezzo e addobbato con più di 1.000 decorazioni in vetro, è una vera meraviglia che rende ancora più piacevole fare shopping. Oggetti molto pregiati sono quelli dell’„officina del mercatino di Natale di Rothenburg“, che si possono acquistare esclusivamente da Käthe Wohlfahrt. Vengono prodotti impiegando solo materie prime selezionate (vetro, legno o stagno) e con una particolare cura per il dettaglio.

Al primo piano del „villaggio di Natale“ di Käthe Wohlfahrt si trova il „Museo tedesco del Natale“, 250 metri quadrati nei quali il visitatore può fare un viaggio indietro nel tempo attraverso la storia delle decorazioni natalizie, a partire dai primi alberi di Natale fino a quelli degli anni Cinquanta. Oltre 5000 oggetti storici, tra i quali per esempio ornamenti in vetro di Lauscha, Babbi Natale, angioletti e piramidi di Natale che ricordano l’atmosfera natalizia del passato. Nel museo i testi esplicativi sono scritti anche in inglese.

marktplatz-rothenburg-ob-der-tauber-993954cd-af86-4ff9-b23a-dd9cac4c33a1

A Rothemburg, da non perdere c’è la Marktplatz (piazza del mercato), da sempre luogo principale della vita cittadina anche grazie alla presenza del Rathaus. Il grande edificio del municipio è caratterizzato da due differenti stili architettonici: una parte risale al periodo gotico mentre la facciata principale sulla Marktplatz è in stile rinascimentale. Da vedere inoltre la Baumeisterhaus (casa dell’architetto) che venne edificata nel 1596 come residenza dell’architetto della città.

La strada principale di Rothenburg è la Herrngasse (via dei Signori) che collega la Marktplatz con i Burggarten (giardini del castello). E’ una tipica via di un paese bavarese: eleganti abitazioni dalle facciate realizzate con stili e colori diversi, balconi ricchi di fiori dai colori accesi e molti negozi.

Tra le chiese è da segnalare la Jakobskirche (Chiesa di S. Giacomo) che è la più grande ed importante della città. La costruzione è durata quasi 100 anni mentre la solenne consacrazione risale al 1448. L’esterno della chiesa, con due alti campanili, e l’interno, sobrio e severo, sono in stile tardo gotico.

Quello che però caratterizza maggiormente Rothenburg è la grande cinta muraria che racchiude la città e le solenni porte d’accesso: una parte delle mura sono percorribili a piedi. Tra le porte più belle: la Klingentor e la Galgentor.

 

 

 

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top