MATRILINEARE – MUSEO ARCHEOLOGICO – CAGLIARI – 26 GENNAIO -21 MARZO 2015 Reviewed by admin on . MATRILINEARE Ideazione e direzione alle cure di Grazia Dentoni con l’assistenza di SaraVasarri Matrilineare è un progetto sociale e poetico che consiste nell’or MATRILINEARE Ideazione e direzione alle cure di Grazia Dentoni con l’assistenza di SaraVasarri Matrilineare è un progetto sociale e poetico che consiste nell’or Rating: 0

MATRILINEARE – MUSEO ARCHEOLOGICO – CAGLIARI – 26 GENNAIO -21 MARZO 2015

loc-def piccolaMATRILINEARE

Ideazione e direzione alle cure di Grazia Dentoni con l’assistenza di SaraVasarri Matrilineare è un progetto sociale e poetico che consiste nell’organizzazione di attività di sensibilizzazione alla gravidanza, alla nascita e alla maternità, quindi alla vita e all’evoluzione della specie, attraverso azioni

poetiche. E’ un percorso di pratica poetico teatrale ispirato alla DEA MADRE .

“Alcune culture idolatrano il corpo femminile nella sua interezza, capace di nutrire i bambini, di far l’amore, di danzare e cantare, di partorire e di sanguinare senza morire” (Clarissa Pinkola Estès)

La dea madre terra, da lei tutto nasce e con lei cresce…

Durante gli incontri indagheremo il processo creativo nelle sue varie manifestazioni. Indagheremo l’archetipo della dea madre attraverso la narrazione poetica del proprio esistere.

 

In cerchio utilizzeremo tecniche quali il racconto orale, la lettura, la poesia, la scrittura, il canto, la danza, l’improvvisazione, in un percorso di sviluppo delle capacità immaginative e creative naturalmente presenti in ognuno di noi . Il lavoro si svolge attraverso l’utilizzo del linguaggio del corpo e della voce in relazione con lo spazio. Attraverso training, esercizi e giochi teatrali lavoreremo sulla forma, sul ritmo, e sul gruppo per scoprire le possibilità espressive del nostro corpo e acquisire un linguaggio comune. Gran parte del lavoro sarà mirato alla creazione di un unico corpo, un coro, un cerchio, dentro il quale ognuno potrà gestire le sue particolarità integrandosi con i diversi elementi che lo costituiscono. In un clima ludico, importante perché ci si possa sentire liberi di esprimersi entro certe regole tipiche dei giochi, sperimenteremo esercizi che attiveranno il nostro corpo, la nostra voce e la nostra spiritualità, così da acquisirne consapevolezza e poter “giocare” alla creazione di frammenti di poesia.

Matrilineare al museo archeologico di Cagliari (le Dee madri millenarie accompagneranno il percorso,

assisteranno il parto della divinità …).

Il laboratorio è articolato in 5 incontri di 2 ore ciascuno, è rivolto a 10 donne dai 16 ai 99 anni, è prevista una “restituzione” al pubblico… Il costo dell’intero ciclo di laboratorio è di 60 euro.

. SONO ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI PRESSO IL BOOKSHOP DEL MUSEO ARCHEOLOGICO DI CAGLIARI.
 SI INIZIA LUNEDÌ 26 GENNAIO CON UNA VISITA GUIDATA AL MUSEO  E SI CONCLUDE IL 21 MARZO CON UNA RESTITUZIONE AL PUBBLICO.
 MADRINA DI MATRILINEARE SARÀ LA STATUA “SIRENA” DELLA COLLEZIONE MAMAI DI PAOLETTA DESSÌ.
IL LABORATORIO È APERTO A SOLE 10 DONNE DAI 16 AI 99 ANNI.

%

%


%

Laboratorio teatrale ore 17,30/19,00

26 gennaio ore 18,00M20,00

9 febbraio ore 18,00M20,00

16 febbraio ore 18,00M20,00

9 marzo ore 18,00M20,00

16 marzo ore 18,00M20,00

“Restituzione” al pubblico 21 marzo 2015

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top