MAMUMASK – MAMOIADA – 15-16-17 GIUGNO 2018 Reviewed by admin on . si svolgerà il 15, 16 e 17 giugno 2018 a Mamoiada il “MaMuMask“, il primo “Festival internazionale delle maschere“, che sarà incentrato non solo sul significato si svolgerà il 15, 16 e 17 giugno 2018 a Mamoiada il “MaMuMask“, il primo “Festival internazionale delle maschere“, che sarà incentrato non solo sul significato Rating: 0

MAMUMASK – MAMOIADA – 15-16-17 GIUGNO 2018

mamumask-mamoiada-manifesto-2018-770x430si svolgerà il 15, 16 e 17 giugno 2018 a Mamoiada il “MaMuMask“, il primo “Festival internazionale delle maschere“, che sarà incentrato non solo sul significato ancestrale delle maschere ma anche su quello contemporaneo andando a indagarne ogni aspetto: antropologico, estetico e simbolico.

Programma MaMuMask, Mamoiada: 

Venerdì, 15 giugno 2018:

  • ore 16,30 – Sala consiliare Museo delle Maschere Mediterranee – Inaugurazione del Festival MaMuMask
  • ore 18,00 – Cortile Atzeni – Serata teatrale: “L’ultimo Mamuthone” , di e con Gianluca Medas
  • ore 19,00 – Cantina Puggioni – Ondas: Fado portoghese e musica sarda contemporanea, con Noemi Balloi voce, Marco Poeta chitarra portoghese, Roberto Bernardini chitarra classica e la partecipazione di Su Hussertu de Mamujada, a cura di Fondazione Maria Carta
  • ore 20,00 – Cortile Su Carmu – AperiAvis, a cura di Avis Mamoaida
  • ore 21,30 – Cortile Su Carmu – Eterno: danza acrobatica. Coreografia di Lucia Orrù. Esibizione delle bambine di Mamoiada e i piccoli Mamuthones e Issohadores, a cura di MM Fitness
  • ore 22,00 – Cortile Su Carmu – 20 Annus concerto Ratapignata

Sabato, 16 giugno 2018:

  • ore 09,30 – ISRE-Aula Lilliu a Nuoro – Convegno: “Maschere e carnevali nel mondo contemporaneo [ Parte 1 ]“, seguirà l’inaugurazione della Sala dedicata alle maschere del Carnevale Barbaricino. A cura dell’ISRE
  • ore 10,00 – Apertura de La via delle maschere: percorso dei mascherai di Mamoiada, Ottana e campanari di Tonara nelle cantine del paese e nelle sedi Atzeni e Pro Loco
  • ore 11,30 – Cantina Vike Vike – Presentazione del documentario: “A Coroa do Leao” (La Corona del Leone), di Diego Di Niglio, Mateus Sa e Lia Miceli, Brasile 2018, coordina Mario Dessolis
  • ore 16,00 – Sala Consiliare – Vino, maschere e filosofia di natura, dialogo tra Sandro San Giorgi e Rocco Ronchi, coordina Giuditta Sireus, a cura di Ass.Viticoltori MAMOJÀ
  • ore 18,00 – Nottenighedda: Apertura cantine e degustazione dei vini. A cura di Ass.Viticoltori MAMOJÀ
  • ore 18,00 – Sede Pro Loco – WildFace: Narcisa Monni mostra e performance collettiva [ Parte 1 ], a cura del Museo Nivola
  • ore 19,00 – Cantina Mele – Oggetti Sensibili: dialogo tra imprese culturali e produzioni locali, con Roberta Morittu e Antonella Camarda, coordina Anna Pau, a cura di Spazio Mamoiada
  • ore 20,00 – Cortile Atzeni – Sentidos: concerto con Franca Masu voce, Luca Falomi chitarra
  • ore 21,00 – Pub Agricolo – Alberto Sanna in concerto (il più grande One Man Band della Sardegna), a cura di Associazione Atzeni e Associazione Amici del Fado Sassari
  • ore 22,00 – Sede Pro Loco – WildFace: mostra e performance collettiva [ Parte 2 ] + DJ SET, a cura del Museo Nivola

Domenica, 17 giugno 2018:

  • ore 09,30 – Sala consiliare – Convegno: “Maschere e carnevali nel mondo contemporaneo [ Parte 2 ]“, presentazione delle Maschere dei Caretos, Portogallo.
  • ore 11,00 – Cortile Atzeni – Reading: “L’uomo che sognava gli struzzi” di e con Bepi Vigna e Antonio Luciano (anche per bambini), a cura di Associazione Hybris (Centro internazionale del Fumetto di Cagliari)
  • ore 16,00 – Sede Pro Loco – Vestizione Mamuthones e Issohadores
  • ore 17,00 – Sfilata delle maschere tradizionali, partecipano:
    • Mamuthones e Issohadores di Mamoiada,
    • Boes e Merdules di Ottana,
    • Thurpos di Orotelli,
    • Caretos di Podence dal Portogallo.
  • ore 22,00 – Santuario SS.Cosma e Damiano – Randagiu Sardu feat. Quilo Sa Razza per la chiusura del Festival MaMuMask, a cura della Fondazione Maria Carta e Comitato SS. Cosma e Damiano 2018.

Mostre ed eventi collaterali:

  • IL SELVATICO NELLE TRADIZIONI SARDE mostra fotografica di Salvatore Ligios e Mario Arca – Museo delle Maschere Mediterranee / Piazza Europa, 15.
  • MAMOIADA 1960 mostra fotografica di Franco Pinna; Cantina Eminas / Via Manno, 57. Cantina Gungui / Corso Vittorio Emanuele III, 21.
  • LA QUOTIDIANITÀ DEL MITO mostra fotografica di Salvatore Ligios: Cantina Mele / Via Mereu, 5. Cantina Vigne Muzzanu / Via Buonarroti, 8. Cantina Nanni Puggioni / Via Vittorio Emanuele II.
  • METAMORFOSI mostra fotografica di Maurizio Olla: Cantina Sedilesu / Via Vittorio Emanuele II, 64.
  • FUOCO E CARNE mostra fotografica di Paolo Marchi e Simone Carta: Cantina Francesco Cadinu / Via Vittorio Emanuele II, 37.
  • FOLGLORE dipinti di Giulio Concu: Cantina Gaia / Via San Cosimo.
  • TESSITURE CONTEMPORANEE mostra di Eugenia Pinna: Cantina Canneddu / Via Manno, 69.
  • VOLTO O MASCHERE mostra di Giovanni Paddeu: Cantina Sedilesu / Via Vittorio Emanuele II, 64. Dolceria Cardenia esposizione dolci tradizionali di Mamoiada. Cortile Atzeni Museo Mater / Dimostrazione della preparazione del gattò di mandorle. (solo Sabato ore 11:00 e Domenica ore 15:00).
  • LE TERMINATRICI mostra di fumetto, Dampyr n. 59 Le Terminatrici: Cortile Atzeni | Sceneggiatura Mauro Boselli e Maurizio Colombo. [ Centro internazionale del Fumetto di Cagliari].
  • CARAS [ Volti e Leggende della Sardegna ] mostra di Roberto Serri: Locanda Sa Rosada / Da Venerdì 15 a Domenica 17
  • LA VIA DELLE MASCHERE / Un percorso Artigianale:
  • Cantina Gungui | GONARIO DENTI / Mascheraio di Ottana
  • Cantina Francesco Cadinu | PAOLO LAI / Mascheraio di Ottana
  • Cantina Pub Agricolo e Muzzanu | IGNAZIO PORCU / Mascheraio di Ottana
  • Cortile Atzeni | MASSIMILIANO BALLORE / Mascheraio di Mamoiada
  • Cortile Atzeni | FRANCO MARITATO / Mascheraio di Ottana
  • Cortile Pro Loco | IGNAZIO E MARCO FLORIS / “Sonos de ferru: un’istoria Tonaresa”
  • Cortile Pro Loco | GIAMPAOLO MARRAS / Mascheraio di Ottana
  • Cortile Pro Loco | NICOLA DESSOLIS / Mascheraio di Mamoiada
  • Corso Vittorio Emanueke 33 | MARCO CADINU / Mascheraio di Mamoiada
  • Via San Cosimno 48 | ANTONELLO CONGIU / Mascheraio di Mamoiada
  • Cortile Pro Loco | NICOLA DESSOLIS / Mascheraio di Mamoiada

Laboratori:

Per info e prenotazioni scrivere a didattica@viseras.it o telefonare ai numeri 0784.569018 / 329.1144978

Sabato:

  • ore 10,00 – Cortile Museo della Cultura e del lavoro, Via Sardegna, 17 – ABRACADABRA… … … ti trasformo in formaggio. Laboratorio sull’arte casearia: partendo dal latte, sperimentiamo tutte le fasi di lavorazione artigianale del formaggio. Infine assaggiamo con grande soddisfazione i frutti del nostro lavoro. A cura di Mattia Moro (max 10 iscritti / per bambini dai 6 anni)
  • ore 10,00 – Centro di aggregazione sociale, Via Vittorio Emanuele II, 68 –  IL FILO DEL DESTINO: Un laboratorio creativo per la realizzazione di un libro tattile attraverso la manipolazione di materiali di recupero. A cura di Elisa Niola – Museo MAT e Associazione Sa Ilonzana di Ottana (max 20 iscritti / per bambini dai 3 ai 6 anni)
  • ore 16,00 – Centro di aggregazione sociale, via Vittorio Emanuele II, 68 – LA MASCHERA DI MASCHINGANNA: Dalla lettura di una favola della tradizione sarda si passerà alla scoperta della creatività, trasformando gli elementi del racconto in oggetti reali. Una piccola drammatizzazione chiuderà il laboratorio. A cura di Serafina Soddu (max 20 iscritti / per bambini dai 6 anni)
  • ore 17,00 – Cortile Pro Loco, Via Sardegna, 17 – PAESAGGI SONORI: il suono dei campanacci riprodotto in maniera simbolico-creativa con la strumentazione digitale. A cura di Gianfranco Delussu, Valentina Cadinu: Associazione Isola delle Storie di Gavoi (max 15 iscritti / per ragazzi dagli 11 ai 14 anni)

Domenica:

  • ore 10,00 – Centro Sociale, Via Vittorio Emanuele II, 68 – SINZOS: I partecipanti si confronteranno con la tecnica artistica dello sbalzo su rame. Trasformando i propri disegni in bassorilievi,
    che saranno impreziositi da smalti policromi. A cura di Sergio Flore, Museo Nivola di Orani (max 10 iscirtti / per bambini dai 6 anni)
  • ore 10,00 – Cortile Museo della Cultura e del lavoro, Via Sardegna, 17 – ABRACADABRA… … … ti trasformo in formaggio. Laboratorio sull’arte casearia: partendo dal latte, sperimentiamo tutte le fasi di lavorazione artigianale del formaggio. Infine assaggiamo con grande soddisfazione i frutti del nostro lavoro. A cura di Mattia Moro (max 10 iscritti / per bambini dai 3 ai 6 anni)
  • ore 11,30 -Centro Sociale, Via Vittorio Emanuele II, 68 – SINZOS: I partecipanti si confronteranno con la tecnica artistica dello sbalzo su rame. Trasformando i propri disegni in bassorilievi,
    che saranno impreziositi da smalti policromi. A cura di Sergio Flore, Museo Nivola di Orani (max 10 iscirtti / per bambini dai 6 anni)
  • ore 16,00 – Centro di aggregazione sociale, Via Vittorio Emanuele II, 68 – FUMETTI IN MASCHERA: Come si fa un fumetto? Lo scopriamo attraverso la storia delle maschere barbaricine e dei Caretos di Podence, a cura di Lorella Costa, Stefania Costa e Laura Congiu del Centro internazionale del Fumetto di Cagliari (max 15 iscritti / per bambini dai 7-10 anni).



style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top