LA MONTAGNA PRODUCE – DESULO -1-2-3 NOVEMBRE 2019 Reviewed by admin on . LA MONTAGNA PRODUCE - DESULO -1-2-3 NOVEMBRE 2019 Premio Montanaru 2019: Venerdì, 1 novembre 2019: Il premio letterario “Montanaru”, giunto quest’anno alla sua LA MONTAGNA PRODUCE - DESULO -1-2-3 NOVEMBRE 2019 Premio Montanaru 2019: Venerdì, 1 novembre 2019: Il premio letterario “Montanaru”, giunto quest’anno alla sua Rating: 0

LA MONTAGNA PRODUCE – DESULO -1-2-3 NOVEMBRE 2019

LA MONTAGNA PRODUCE DESULOLA MONTAGNA PRODUCE – DESULO -1-2-3 NOVEMBRE 2019

Premio Montanaru 2019:

Venerdì, 1 novembre 2019:

Il premio letterario “Montanaru”, giunto quest’anno alla sua 27ma edizione, si svolgerà nella prima giornata di Autunno in Barbagia: il 1 novembre 2019. Esso è riservato ai poeti sardi e intitolato al poeta desulese Antioco Casula (1878-1957), passato alla storia come Montanaru. Si tratta di uno degli autori più importanti in limba,  uno degli autori più importanti della poesia in lingua sarda logudorese, osservatore e cantore dell’aprirsi della Sardegna alla modernità evidenziando già allora i contrasti del nascente sviluppo. Fu inoltre tra i primi a comprendere come il risveglio culturale della Sardegna potesse passare solo attraverso il recupero della madrelingua. Nella sua casa natale è stato allestito il  “Museo Etnografico Casa Montanaru”.

Programma di La Montagna Produce 2019 a Desulo:

Venerdì, 1 novembre 2019:

  • ore 10,00 – Istituto Comprensivo di via Cagliari – Apertura fiera mercato dei prodotti tipici della montagna e inaugurazione delle mostre.
  • ore 10,30 –  Apertura percorsi del centro storico di AsuaiViaggio nelle tradizioni, nella storia e nella cultura del centro storico, il rione dei Viajantes. Il centro storico sarà animato dalla popolazione che in abito tradizionale rappresenterà scenari di vita quotidiana della tradizione desulese. Via Trieste sarà dedicata al circuito tematico sulla storia, cultura e produzioni del castagno.
  • ore 11,00  – Centro storico di Asuai:
    • Consegna targa al Centenario Basilio Carta
    • Esibizione itinerante del Coro Anninora
  • ore 15,00 – Centro storico di Asuai, Vico I Trieste – Lavorazione pane tradizionale desulese
  • ore 15,30 – Lungo la via principale – Sfilata del gruppo Sos Merdules Bezzos de Otzana (a cura del Comitato spontaneo di commercianti e artigiani di Desulo
  • ore 16,30 – Sala convegni delle Scuole Medie – Premio letterario della Montagna “Montanaru”:
    •  Tavola rotonda: “Sardegna, sardismo e autonomia“. Intervengono: Christian Solinas (Presidente Regione Sardegna), Emiliano Deiana (Presidente Anci Sardegna), Anthony Muroni (Giornalista), Salvatore Liori (ex Sindaco di Desulo), Francesco Casula (Storico). Coordina: Lucia Cossu.
    • Premiazione degli elaborati a cura della commissione giudicatrice.
    • Saluti dell’Ass.ra alla cultura del Comune di Desulo, Antonella Frongia. Intervento del Sindaco di Desulo, Gigi Littarru.
    • Reading musicale di Monica Corimbi. Presenta la manifestazione Lucia Cossu.

Sabato, 2 novembre 2019:

  • ore 9,30 – Istituto alberghiero, via Francesco Nonnis – Selezioni regionali per il Campionato italiano FIPGC pasticceria e cake design
  • ore 10,00 – Istituto Comprensivo di via Cagliari –  Apertura fiera mercato dei prodotti tipici della montagna e apertura delle mostre
  • ore 10,30 – Apertura dei percorsi nel centro storico di Asuai. Viaggio nelle tradizioni, nella storia e nella cultura del centro storico, il rione dei Viajantes. Il centro storico sarà animato dalla popolazione che in abito tradizionale rappresenterà scenari di vita quotidiana della tradizione desulese.
  • ore 10,30:
    • Centro storico di Asuai, via Cadorna – Lavorazione del formaggio
    • Centro storico di Asuai, via Trieste – Circuito tematico sulla storia, cultura e produzioni del castagno
  • ore 15,00 – Centro storico Asuai,  vico I Trieste – Lavorazione pane tradizionale desulese
  • ore 15,30 – Lungo la via principale – Sfilata del gruppo Mamuthones Antigos de Samugheo (a cura del Comitato spontaneo di commercianti e artigiani di Desulo)
  • ore 16,30 – Sala convegni delle Scuole Medie – Presentazione in lingua sarda del progetto: “La I° Guerra Mondiale“, con particolare attenzione alla vita nel fronte dei soldati desulesi a cura di Maria Lai
  • ore 20,00 – Piazzale Istituto comprensivo – Spettacolo di cabaret: “Scraffingiu per tutti” di Alessandro Pili.

Domenica, 3 novembre 2019:

  • ore 10,00 – Istituto Comprensivo di via Cagliari – Apertura fiera mercato dei prodotti tipici della montagna e apertura delle mostre
  • ore 10,30:
    • Apertura percorsi del centro storico di Asuai. Viaggio nelle tradizioni, nella storia e nella cultura del centro storico, il rione dei Viajantes. Il centro storico sarà animato dalla popolazione che in abito tradizionale rappresenterà scenari di vita quotidiana della tradizione desulese. Via Trieste sarà dedicata al circuito tematico sulla storia, cultura e produzioni del castagno.
    • Lungo la via principale – Sfilata del gruppo Tumbarinos di Gavoi (a cura del Comitato spontaneo di commercianti e artigiani di Desulo)
  • ore 11,00 – Centro storico di Asuai vico I° Cagliari – Partenza dei Viajantes
  • ore 15,00 – Centro storico di Asuai, via Cadorna – Lavorazione del formaggio
  • ore 15,30 – Centro storico di Asuai – Esibizione del coro Padentes
  • ore 16,00 – Istituto Comprensivo Via Cagliari – VII Rassegna Regionale dell’organetto, a cura dell’Associazione “Picchiadas”.

Cosa fare a Desulo e dintorni:

Centro storico rione Asuai:

  • Chiesa San Sebastiano Martire;
  • Viaggio nelle tradizioni, nella storia e nella cultura del centro storico, il rione dei Viajantes.

Nel rione Ovolaccio:

  • Museo Multimediale Montanaru MMM
  • Casa Montanaru, con il vecchio studio e biblioteca di Montanaru;

Nel caseggiato scolastico:

  • Fiera dei prodotti tipici di Desulo;
  • Mostra Fotografica: “Nel Nome del latte” di Francesco Pintore;
  • Mostra d’arte personale a cura di Paolo Laconi
  • Mostra fotografica storica: “La I° Guerra Mondiale” a cura di Maria Lai.

Dove mangiare a Desulo:

  • Albergo Ristorante ‘La Nuova’ – via Lamarmora, 45: Tel. e Fax 0784 619251;
  • Trattoria Pizzeria al taglio ‘S’Alase’, Vico II Lamarmora: Cel. 349 3846707 (Martino);
  • Ristorante Pizzeria ‘S’Abile’ – Via Cagliari, 54: Cel. 346 6020402 (Carlo) / 349 2167869 (Sara);
  • Ristorante Pizzeria ‘Gennargentu’ – Via Kennedy, 4: Cel. 349 1074087 / Tel: 0784 619059 (Eliana);
  • Bar Pizzeria ’S’Aspridda’ – Viale Aldo Moro, 6: Tel. 0784619791 / Cel. 3403712038;
  • Pizzeria al taglio ‘Da Silvia’, Via Lamarmora, 66; Cel. 3489264535;
  • Pizzeria al taglio, Via Lamarmora, 66: Cel. 3489264535;
  • Ristorante Pizzeria ‘Su Filariu’ (Località S’Arena): Cel. 338 8613350;
  • Trattoria ‘Is Cubas’ – Loc. Is Cubas S.P.7, km 15: Tel. 0784 619905 / Cel. 347 0821936 (Bastiano) – 338 7251775 (Giorgio);
  • Ristorante ‘La Madonna delle Nevi’ – Loc. Tascusì: Cel. 328 5774223.
  • Pescheria Gastronimia ‘Il Delfino’, Menù a base di frittura di pesce – Via Cagliari, 21 – cell:3383111859;
  • Ristorante Pizzeria ‘Su Filariu’ (Località S’Arena): Cel. 3388613350 (Pino);
  • Trattoria ‘Is Cubas’ – Loc. Is Cubas S.P.7, km 15: Tel. 0784619905 / Cel. 3470821936 (Bastiano) – 3387251775 (Giorgio);
  • Agriturismo ‘Tascusì’ – loc. IsCubas: Tel. 0784619668 / Cel. 3471303535 / 3475787331
  • Ristorante ‘La Madonna delle Nevi’, Loc. Tascusì: Cel. 3285774223 (Fiorenzo);
  • Agriturismo ‘Canale Figu’, Loc. S’Iscra – Cel. 3204273204.

Punti Ristoro:

  • La casa del raviolo, Via Lamarmora fronte Bancomat. Menù di ravioli, purpurea, sebadas e vino. Cel. 3463742430.
  • Pescheria Il Delfino, via Cagliari. Menù di pesce. Cel. 3383111859.
  • Mini-paninoteca Desulese, casa parrocchiale, via Lamarmora. Panini con salumi di Desulo e purpuzza.
  • Da Angelo, Via Francesco Nonnis, accanto istituto alberghiero. Menù di antipasti con salumi di Desulo, gnocchetti al sugo, carne di pecora in cappotto, formaggio. Cel. 3405249071 – 3409656918.
  • Punto Ristoro Ajo, Via Brigata Sassari, nei pressi del caseggiato scolastico. Menù tipico di montagna. Cel. 3463255659.
  • Resistentzia, via Cagliari, fronte Lilt. Menù con prodotti locali. Cel. 333 3202771

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top