DAWN PENN & DJ AFGHAN LIVE – FBI CLUB – QUARTU S.ELENA – VENERDI 7 DICEMBRE Reviewed by admin on . MUSIC MACHINE 2012-2013 la fabbrica della musica live di qualità DAWN PENN 7 dicembre 2012 – ore 23:00 ticket 10 € Con la sua “You don’t love me (No, no, no)” h MUSIC MACHINE 2012-2013 la fabbrica della musica live di qualità DAWN PENN 7 dicembre 2012 – ore 23:00 ticket 10 € Con la sua “You don’t love me (No, no, no)” h Rating:

DAWN PENN & DJ AFGHAN LIVE – FBI CLUB – QUARTU S.ELENA – VENERDI 7 DICEMBRE

MUSIC MACHINE 2012-2013
la fabbrica della musica live di qualità

DAWN PENN
7 dicembre 2012 – ore 23:00
ticket 10 €

Con la sua “You don’t love me (No, no, no)” ha fatto ballare diverse generazioni, arrivando a scalare le classifiche internazionali e venerdì 7 dicembre salirà sul palco dell’FBI Club di Quartu.
Dawn Penn è una vera leggenda del reggae, fin dall’era del rocksteady, quando le donne erano spesso relegate al ruolo di backing vocals e faticavano ad affermarsi in un universo quasi esclusivamente maschile. Dopo aver cominciato con la storica etichetta Studio One, ha collaborato con molti dei produttori e cantanti giamaicani più noti, ma il resto del mondo ha scoperto il suo talento solo nel 1993, quando, insieme ai produttori Steelie & Cleavie, ha registrato per l’etichetta Big Beat una versione dancehall di “You Don’t Love Me” (No, No, No): rifacimento di una sua hit degli anni sessanta incisa per Coxsone Dodd. Dopo il successo iniziale, il riddim e lo straordinario ritornello di questo brano sono stati riciclati, campionati e imitati in centinaia di remix vocali e di versioni dj/dancehall, prodotte sia in Giamaica che all’estero. Ma quello di “No, No, No” non può essere considerato come un successo passeggero: Dawn Penn ha collezionato infatti altre hit (come “Blue Yes Blue”) e si è cimentata anche coi classici del reggae (come “The First Cut Is The Deepest” e “I Want A Loove I Can See”).
La Reggae night di Music Machine vede insieme Kuntra e Isla Sound e per l’occasione il sound system di Dawn Penn sarà affidato a Dj Afghan, uno dei pezzi da novanta del raggae nazionale ed europeo.

Ticket: € 10,00
Ingresso: ore 22.30
Inizio spettacolo: ore 23.30

DAWN PENN

Dawn Penn è la regina incontrastata del Reggae Giamaicano. Ha raggiunto fama mondiale con il suo grande  successo “(No, No, No) You Don’t Love Me” nell’estate del ’94, scalando le charts di USA, Europa e Giamaica.  Pochi sanno però che in realtà questa canzone era già di qualche decennio più vecchia…
Dawn Penn ha collaborato con i più grandi e conosciuti produttori e artisti giamaicani a partire dagli anni Sessanta.  Si è aggiudicata primi posti in classifica con Johnny Nash e registrato vari singoli per le maggiori label  discografiche: Prince Buster, Jackpot e altri ancora. È proprio in questa gloriosa epoca che la regina del Reggae  incomincia a collaborare con la Studio One di Clement “Sir Coxsone” Dodd, incidendo, fra le tante, proprio la super  hit giamaicana “(No, No, No) You Don’t Love Me”.
Il resto del mondo scopre però il suo grande talento solo nel 1994 quando re-incide il suo più grande successo  con Steelie&Clarke nell’album No No No, includendo tanto nuovo materiale e alcune eccellenti reinterpretazioni  di classici come “A Love I Can Feel” e “The First Cut Is The Deepest”.

DJ AFGHAN

Ormai da quasi vent’anni nella scena italiana musicale, Afghan è uno di quei personaggi eclettici e giramondo che, pur rimanendo spesso nell’ombra come produttori, infiammano le piste dell’Italica Penisola ogni qualvolta girano i dischi in consolle. Ha mosso i primi passi in quel laboratorio musicale chiamato il Link di Bologna dove ha potuto incontrare personaggi come DJ Mushrooms (Massive Attack), Alex Patterson (Orb), Dj Andy Smith (Portishead), Amon Tobin, Ed Rush and Optical, Africa Bambaata, Michael Rose, Methodman & Redman, Wu Tang Clan, EPMD, Krs One, Talib Queli, David Rodigan e parecchi altri. E’ stato uno dei fondatori del Link di Bologna partecipandovi dal 94 al 2007, ha girato i Dischi al Brancaleone e ai Magazzini Generali a Roma, al Leonkavallo e Cox 18 di Milano, All’Ecu di Rimini, al Rototom di Pordenone, al Blu Note di Campobasso, al Fabrik e a Zona Castalia di Torino ed è stato dj resident del Fico D’India di Lecce per 4 anni. Ha fondato la sua splendida SOULOVE REC etichetta che brilla nel campo del reggae e dancehall con cantanti provenienti da tutti gli angoli del mondo. Il suo programma spazia dal reggae alla dancehall per approdare all’hip hop: in altre parole musica “NERA”!

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top