AUTUNNO IN BARBAGIA – DORGALI – 21-23 SETTEMBRE Reviewed by admin on . La rassegna Autunno in Barbagia fa tappa a Dorgali. Ecco il programma completo: VENERDì 21 SETTEMBRE ORE 18.00 - Sala Consiliare: apertura della manifestazione La rassegna Autunno in Barbagia fa tappa a Dorgali. Ecco il programma completo: VENERDì 21 SETTEMBRE ORE 18.00 - Sala Consiliare: apertura della manifestazione Rating:

AUTUNNO IN BARBAGIA – DORGALI – 21-23 SETTEMBRE

La rassegna Autunno in Barbagia fa tappa a Dorgali.
Ecco il programma completo:

VENERDì 21 SETTEMBRE

ORE 18.00 – Sala Consiliare: apertura della manifestazione e illustrazione del percorso delle Cortes e delle Mostre.Intervengono i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.

ORE 18.30 – Sala Consiliare e piazzetta di casa Dore: presentazione e inaugurazione della mostra di ricami “I fili e i colori”, a cura dell’Università della terza età.

ORE 19.30 – Casa Maciotta: presentazione e inaugurazione della mostra dedicata all’artigiano dorgalese Giovanni Cucca, a cura del Comune di Dorgali.

SABATO 22 SETTEMBRE

ORE 10.00 – Apertura Cortes: per l’intera giornata, nelle botteghe e nelle corti, gli artigiani dorgalesi daranno dimostrazione della loro maestria nella lavorazione artistica e artigianale del ferro, nella tessitura dei tappeti, nell’intaglio del legno, nell’arte orafa della filigrana, nella tornitura e decorazione della ceramica, nella preparazione del pane e dei prodotti dolciari e gastronomici della tradizione dorgalese.

ORE 10.30 – Apertura mostre.

ORE 11.00 – Parco Museo S’Abba Frisca, Loc. Littu: un tuffo nel passato attraverso l’animazione di arti e mestieri: dimostrazione della molitura del grano con l’antica mola asinara.

ORE 11.30 – Via Lamarmora: mostra di auto d’epoca a cura dell’Associazione Auto d’epoca Dorgali.

ORE 17.00 – Scuole Elementari via Lamarmora: inaugurazione mostra espositiva degli elaborati che hanno partecipato al Concorso di idee per la riqualificazione del Lungomare Palmasera a Cala Gonone.

ORE 17.00 – Vecchio Convento, via Santa Maria Maddalena, quartiere “Sa Chejedda”: “Su battisare anticu”, ricostruzione storica del rito del battesimo, con percorso che parte dai locali del vecchio convento e arriva alla piccola chiesa de “Sa Maddalena”. A cura dell’Associazione Cattolica Ragazzi.

ORE 18.00 – Percorso itinerante a partire da via Lamarmora (Castula) alla piazza di “Su Cucuru”: “Sa festa ‘e Santu Ziprianu”: ricostruzione storica de “su cumbidu de sa priorìa”, il passaggio del priorato della festa dei Santi Cipriano e Cornelio. Esposizione di fotografie antiche sulla festa, balli e invito di dolci tipici, a cura del Gruppo Folk Don Milani.

ORE 19.00 – Piazza Aldo Moro: proiezione di immagini del costume tradizionale dorgalese e del rito della vestizione della sposa. ORE 19.00 – Quartiere “Sa Chejedda”: Animazione itinerante a cura del Coro femminile Ilune.

ORE 21.00 – Chiesa Santa Maria Maddalena, quartiere “Sa Chejedda”: concerto a cura della “Polifonica L. Perosi”.

DOMENICA 23 SETTEMBRE

ORE 10.00 – Apertura Cortes: per l’intera giornata, nelle botteghe e nelle corti, gli artigiani dorgalesi daranno dimostrazione della loro maestria nella lavorazione artistica e artigianale del ferro, nella tessitura dei tappeti, nell’intaglio del legno, nell’arte orafa della filigrana, nella tornitura e decorazione della ceramica, nella preparazione del pane e dei prodotti dolciari e gastronomici della tradizione dorgalese.

ORE 10.30 – Apertura Mostre.

ORE 11.00 – Parco Museo S’Abba Frisca, Loc. Littu Un tuffo nel passato attraverso l’animazione di arti e mestieri: dimostrazione della molitura del grano con l’antica mola asinara.

ORE 11.30 – Via Lamarmora, Mostra di auto d’epoca a cura dell’Associazione Auto d’epoca Dorgali.

ORE 15.30 – Percorso itinerante da via Lamarmora a Corso Umberto: Balli tradizionali per le vie del paese a cura dell’Associazione per le tradizioni popolari Tiscali-Dorgali.

ORE 17.00 – Vecchio Convento, via Santa Maria Maddalena, quartiere “Sa Chejedda”: “Su battisare anticu”: ricostruzione storica del rito del battesimo, con percorso che parte dai locali del vecchio convento e arriva alla piccola chiesa de “Sa Maddalena” (con canti dal vivo dell’Associazione Polifonica Perosi). A cura dell’Associazione Cattolica Ragazzi.

ORE 19.00 – Piazza Su Cucuru: proiezione di immagini del costume tradizionale dorgalese e del rito della vestizione della sposa.

ORE 20.00 – Piazza Su Cucuru: Proiezione del lungometraggio “Tottoi: the secret of seal”, doppiato in italiano dai ragazzi della Scuola S. Fancello di Dorgali.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top