AUTUNNO IN BARBAGIA – BELVI’ – 19-20 OTTOBRE 2019 Reviewed by admin on . torna a Belvì anche quest’anno una delle tappe più attese della manifestazione Autunno in Barbagia, il portone in legno che accoglie i visitatori e la grande pa torna a Belvì anche quest’anno una delle tappe più attese della manifestazione Autunno in Barbagia, il portone in legno che accoglie i visitatori e la grande pa Rating: 0

AUTUNNO IN BARBAGIA – BELVI’ – 19-20 OTTOBRE 2019

autunno_in_barbagia_belvi-manifesto_2019-770x430torna a Belvì anche quest’anno una delle tappe più attese della manifestazione Autunno in Barbagia, il portone in legno che accoglie i visitatori e la grande padella in piazza per una castagnata da record saranno infatti ancora lì ad attenderci, il 19 e 20 ottobre 2019. A Belvì la manifestazione nata come cortes apertas prende il nome di “Giochi e sapori in Barbagia“,  a ricordare la tanta attenzione che verrà data ai giochi tradizionali di una volta. Ecco il programma completo 2019:

Programma di Autunno in Barbagia a Belvì:

Sabato, 19 ottobre 2019:

  • ore 15,30 – Apertura delle mostre e dei punti di interesse lungo le vie del paese;
  • ore 16,00 – Ajò a giogare: il gioco si trasforma in un momento di conoscenza e confronto tra persone con diverse radici culturali, dove sono invitati a partecipare e ad essere protagonisti dell’evento.
  • a seguire – Piazza Repubblica – Rappresentazione de “Su giogu de su cignedhu” e Torneo di ”Sa Murra” per bambini.
  • ore 18,30 – Cottura arrosto delle castagne in una padella gigante e distribuzione gratuita.
  • ore 21,30 – Eventi di musica in Barbagia: le note di un’isola che suona e canta. Presentatore e direttore artistico Giuliano Marongiu, premiazione vincitore Torneo di “Sa Murra”.
  • a seguire – Spettacoli itineranti lungo la via principale del paese.

Domenica, 20 ottobre 2019:

  • ore 10,00 – Apertura delle mostre e dei punti di interesse lungo le vie del paese.
  • dalle ore 10,30:
    • Piazza Repubblica – Rappresentazione: “Su giogu de su cignedhu
    • V.le IV Novembre – Grandi giochi in legno tradizionali per bambini ed adulti
  • a seguire, per l’intera giornata – Piazza Repubblica – Ajò a giogare, con tanti giochi in legno tradizionali per bambini e adulti. Il gioco si trasforma in un momento di conoscenza e confronto tra persone con diverse radici culturali, dove tutti sono invitati a partecipare e ad essere protagonisti dell’evento, che sarà accompagnato dall’esibizione itinerante dei cori tradizionali:
    •  “Su Tirallasticu”, presso Via Lamarmora
    • Tira Cerchiettos”, “Su giogu de sa fune”, “Pincaredhu”, presso Via Marconi
    • Sa Balduffula”, presso Piazzetta Casula
    •  “Carruccios”, presso Vico Gennargentu
    •  “Su Cilcu” e “Ollasticu”, presso il cortile dell’asilo Sacro Cuore
  • ore 12,30:
    • Profumi e sapori del bosco: preparazione e degustazione in piazza dei prodotti tipici locali. Il Centro Commerciale Naturale di Belvì, in occasione di “Giochi e sapori in Barbagia”, organizza in collaborazione con il Comune di Belvì, Rergione Sardegna con Assessorato al Turismo e Commercio, un percorso gastronomico con materie locali. Menù a 15 euro:
      Antipasto, primo, secondo, contorno, dolce, 500ml acqua o un bicchiere vino rosso. Per Info e prenotazioni contattare i numeri: 350.0668379 / 350.0668242 / 34./2452582 / ccnbelvi@tiscali.it
  • ore 15,00:
    • Sardegna balla: X Rassegna regionale del folklore a premi, con la partecipazione di dieci gruppi folk della Sardegna. Presentano Giuliano Marongiu e Roberto Tangianu (diretta su Sardegna Live).
    • Piazzetta Casula – Torneo di Balduffula 
  • ore 17,00 – Cottura  arrosto delle castagne nella caratteristica padella gigante e distribuzione gratuita.
  • ore 18,30 – Proclamazione del Gruppo Folk vincitore della X^ Rassegna regionale del folklore e del vincitore del Torneo di Balduffula

Cosa fare a Belvì per cortes apertas:

  • Mostra del giocattolo tradizionale;
  • Museo di Scienze Naturali;
  • Museo all’aperto di arte contemporanea;
  • Antica stazione ferroviaria;
  • Mostra dei paramenti sacri;
  • Mostra del costume di Belvì;
  • Sa buttega de Tiu Tolu;
  • Su funnagu de Maria Tolu;
  • Mostra pomologica;
  • Allestimento dell’antica aula scolastica;
  • Mostra sulla lavorazione del dolce tipico Is Caschettes di Belvì;
  • Mostra fotografica itinerante: “… di luoghi… di memorie… di tempo“, a cura di Giampaolo Dui.

Dove mangiare a dormire a Belvì:

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top