SAGRA DELLO ZAFFERANO – SAN GAVINO MONREALE – 10-11 NOVEMBRE 2018 Reviewed by admin on . Programma della Sagra dello Zafferano di San Gavino: Sabato, 10 novembre 2018: ore 15,00 – Mercato civico e via Santa Croce – Tour completo dei murales di due o Programma della Sagra dello Zafferano di San Gavino: Sabato, 10 novembre 2018: ore 15,00 – Mercato civico e via Santa Croce – Tour completo dei murales di due o Rating: 0

SAGRA DELLO ZAFFERANO – SAN GAVINO MONREALE – 10-11 NOVEMBRE 2018

sagra-zafferano-villanovafranca-san-gavino-turri-manifesto-2018-770x430Programma della Sagra dello Zafferano di San Gavino:

Sabato, 10 novembre 2018:

  • ore 15,00 – Mercato civico e via Santa Croce – Tour completo dei murales di due ore, a cura dell’Associazione Culturale Skizzo
  • dalle ore 16,00:
    • Casa Mereu, Cortes e Civis (Sede GAL) – Laboratori di mondatura del fiore di Zafferano, a cura di “Oro Rosso” di Valentina Saba
    • Casa Ennas, Cortes Apertas in via Umberto – Il Comitato di Santa Chiara organizza una giornata di autofinanziamento per i festeggiamenti del 2019
      • ore 16,00 – Apertura Corte
      • ore 16,30 – Dimostrazione della lavorazione del formaggio e della ricotta
      • ore 17,30 – Degustazione di fregola sarda al sugo di salsiccia, bruschetta all’olio di oliva
  • ore 18,00 – Piazza Marconi – Apericena curato dall’Istituto Alberghiero e dalla Pro Loco
  • ore 18,30 – Mercato civico e via Santa Croce – Mini tour dei murales di un’ora, a cura dell’Associazione Culturale Skizzo

Mostre, esposizioni, degustazioni e visite guidate ai campi al sabato:

  • Piazza Marconi – Centro del gusto, con le cantine in piazza e la degustazione di vini alla presenza dei vignaioli guidati dai sommelier FISAR Medio Campidano
  • Casa Mereu, Cortes e Civis – Esposizione dello Zafferano DOP, dei prodotti di eccellenza dell’agroalimentare locale, dell’artigianato e antichi mestieri
  • Casa Mereu (primo piano) – Mostra mercato del coltello sardo
  • Via Eleonora d’Arborea – Museo a cielo aperto: “Is Domus de su Bixinau de Eleonora“:
    • Esposte opere realizzate dall’artista Sergio Putzu,
    • Cortes Apertas e degustazioni di prodotti a base di zafferano
    • Birrificio artigianale “Brew Bay Beer” e  degustazione di diversi stili e tipologie di birre
  • Piazza Mercato Civico – Esposizione di prodotti artigianali e manufatti in legno
  • Piazza Resistenza – Esposizioni di prodotti curata da artigiani e hobbisti
  • Casa “Dona Maxima” Museo Etnografico – Via Amsicora 21 – Visite guidate ai campi di zafferano, mondatura del fiore di zafferano e degustazioni. Per maggiori info: Associazione Culturale Sa Moba Sarda (samobasarda@tiscali.it; 070/9338626, 349/6096090)

fiori-di-zafferano



style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>

Domenica, 11 novembre 2018:

  • ore 8,00 – Ritrovo in via Roma, di fronte al bar Congia – 5° Escursione dello Zafferano in mountain bike organizzata dalla Monreal Bike ASD, sulla distanza di 52 chilometri per un dislivello di 394 metri. Si farà visita ai campi di zafferano in fiore, dopodiché si andrà a Montevecchio passando dalla vecchia strada ferrata e ci si ristorerà nel centro minerario. Rientro a San Gavino Monreale e pranzo allestito dalla Monreal Bike ASD.
  • dalle ore 8,30 – Casa “Dona Maxima” Museo Etnografico, in via Amsicora 21 – Giornata formativa intitolata: “La coltivazione e la trasformazione dello zafferano”, a cura di Marianna e Franco Melas (su prenotazione entro mercoledì 7 novembre 2018 presso l’ Associazione Culturale Sa Moba Sarda(samobasarda@tiscali.it) ).
    • Visite ai campi e dimostrazione pratica per scolaresche e visitatori dell’impianto e mondatura dei bulbi e dell’essicazione dello Zafferano.
    • A chiusura seminario con dibattito
    • Mostra fotografica e proiezione di filmati sulla storia dell’oro rosso di San Gavino Monreale
  • dalle ore 9,00 – Casa Ennas, Cortes Apertas in via Umberto  – Il Comitato di Santa Chiara organizza:
    • ore 9,00 – Apertura Corte
    • ore 12,30 – Degustazione di fregola sarda al sugo di salsiccia, bruschetta all’olio di oliva, ceci con la cotenna di maiale
    • ore 17,30 – Dimostrazione della lavorazione del formaggio e della ricotta
    • Durante la giornata sarà possibile ammirare artigiani nella realizzazione delle loro opere
  • ore 10,00 – Mercato civico – Tour completo dei murales di due ore, a cura dell’Associazione Culturale Skizzo
  • ore 11,00 – Sala convegni della Pro Loco – Presentazione del libro: “Durches: un viaggio nella storia dei dolci dall’antichità ai giorni nostri” di Giovanni Fancello, Arkadia Editore.  Interverrà l’autore, introdotto da Raimondo Mandis, Fiduciario Slow Food Cagliari. Alla presentazione seguirà un laboratorio e degustazione guidata dei dolci tradizionali sardi allo zafferano, curata da Raimondo Mandis. Si raccomanda l’iscrizione tramite mail a slowfood.cagliari@gmail.com o al cell. 340.5529332
  • dalle ore 11,00 alle ore 17,00 – Casa Mereu, Cortes e Civis – Annullo filatelico
  • dalle ore 13,00 alle ore 15,00 – La buona tavola a pranzo: menù con pietanze insaporite con lo Zafferano di Sardegna D.O.P., proposto e curato dall’Istituto Alberghiero A. Volta di Arbus e dalla Pro Loco
  • ore 15,00 – Mercato civico – Tour completo dei murales di due ore, a cura dell’Associazione Culturale Skizzo
  • dalle ore 16:00 – Civis (Sede GAL) – Laboratori di mondatura del fiore di Zafferano, a cura di “Oro Rosso” di Valentina Saba
  • ore 18,30 – Mercato civico – Mini tour dei murales di un’ora, a cura dell’Associazione Culturale Skizzo

Mostre, esposizioni, degustazioni e visite guidate ai campi alla domenica:

  • Piazza Marconi – Il centro del gusto: laboratori a cura di FISAR Medio Campidano: cantine in piazza e degustazione di vini con la presenza dei vignaioli guidati dai sommelier FISAR per tutta la giornata
  • Mercato Civico – Uno skizzo di musica e cucina: memorial Skizzo con enogastronomia, intrattenimento musicale e tour dei Murales per le vie di San Gavino Monreale
  • Piazza Mercato Civico – Esposizione di prodotti artigianali e manufatti in legno
  • Casa Mereu:
    • Esposizione Zafferano DOP;
    • Esposizione dei prodotti di eccellenza dell’agroalimentare locale;
    • Esposizione dell’artigianato e antichi mestieri.
  • Casa Mereu (1° piano ) – Mostra: “Mercato del coltello sardo
  • Via Eleonora d’Arborea – Museo a cielo aperto: “Is Domus de su Bixinau de Eleonora“:
    • Esposte opere realizzate dall’artista Sergio Putzu,
    • Cortes Apertas e degustazioni di prodotti a base di zafferano
    • Birrificio artigianale “Brew Bay Beer” e  degustazione di diversi stili e tipologie di birre
  • Piazza Resistenza – Slow Food: Esposizione di prodotti curata dagli artigiani e hobbisti

fiori-e-stimmi-zafferano

Produttori Zafferano di Sardegna D.O.P.:

  • Gavino Inconis, in via Santa Croce n. 52 a San Gavino Monreale – Tel. 070.9337530
  • S’Argidda di Fausto Caboni, sulla S.S. 197, al km 17.500, in territorio di San Gavino Monreale – Tel.  329.3718772
  • Oro Rosso, di Valentina Saba, in località Francau a San Gavino Monreale – Tel. 070.4603946: visite direttamente in campo su prenotazione. sia il sabato che la domenica della manifestazione, dalle ore 9,00 alle ore 10,00,  il punto d’incontro è l’ingresso del cimitero. Laboratori con l’utilizzo dello Zafferano di Sardegna D.O.P. dalle ore 16.00 in poi presso il CIVIS (sede GAL), sempre il sabato e la domenica dell’evento.
  • Manu Deus – Terre San Gavino, di Giorgio Concu in via Matteotti n. 37 a San Gavino Monreale – Tel 349.8076771: visite guidate in azienda su prenotazione nella fase della raccolta. Esposizione e Laboratorio dimostrativo dell’attività di separazione degli stimmi.

proprieta-zafferano

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top