SAGRA DE S’ANZONE – BIDONI’ – LUNEDI 22 APRILE 2019 Reviewed by admin on . è stata confermata anche per la Pasquetta 2019  la “Sagra de s’Anzone” a Bidonì, piccolissimo Comune sul lago Omodeo (siamo nell’oristanese, oltre Ghilarza), ch è stata confermata anche per la Pasquetta 2019  la “Sagra de s’Anzone” a Bidonì, piccolissimo Comune sul lago Omodeo (siamo nell’oristanese, oltre Ghilarza), ch Rating: 0

SAGRA DE S’ANZONE – BIDONI’ – LUNEDI 22 APRILE 2019

sagra-anzone-bidoni-manifesto-2019-770x430è stata confermata anche per la Pasquetta 2019  la “Sagra de s’Anzone” a Bidonì, piccolissimo Comune sul lago Omodeo (siamo nell’oristanese, oltre Ghilarza), che si svolgerà come sempre nella giornata di lunedì 22 aprile 2019. Punto centrale della sagra, che quest’anno giunge alla sua ventunesima edizione, è la promozione dei prodotti genuini sardi con le degustazioni a base di Agnello di Sardegna IGP e l’atteso pranzo, ma anche le escursioni, le visite guidate, l’animazione per i più piccoli e tanto altro ancora (sarà visitabile anche il museo delle streghe).

Non sarà per nulla che quello di Bidonì è uno degli appuntamenti più amati della pasquetta sarda. Ricordo anche che la sagra si svolge nella pineta di Istei, sulle sponde del Lago Omodeo e che l’intrattenimento musicale quest’anno sarà a cura del gruppo gruppo Dilliriana con Silvano Fadda (Fisarmonica e Organetto), Gian Luca Fadda (Voce), Carlo Crisponi (Voce)
Giovanni Demelas (Tastiera) e Giacomo Longoni (Polistrumentista). Ecco il programma completo 2019:

Programma della Pasquetta 2019 a Bidonì:

sagra-anzone-bidonì

Lunedì, 22 aprile 2019:

Tutti gli eventi, se non diversamente segnalato, si tengono presso la pineta di Istei.

  • ore 9,00 – Escursioni nella pineta di Istei e dintorni, e nei pressi del lago Omodeo;
  • dalle ore 10,00 – In paese (posizione esatta del museo) – Visite guidate al museo “Sa omo ‘e sa Majarza” (per info: Barbara 349,732793);
  • ore 11,00 – Assaggi di vari piatti a base di Agnello IGP
  • ore 13,30 – Pranzo (primo, secondo, pane, verdura, acqua, vino formaggi, dolce e caffé).

Giochi gonfiabili e trucchi per i bambini.

Per maggiori informazioni, aggiornamenti e prenotazioni:

La Sagra viene organizzata dalla Pro Loco di Bidonì, in collaborazione con il Comune, con il Consorzio Agnello di Sardegna IGPLe prenotazioni per il pranzo devono arrivare entro il 18 aprile 2018 salvo esaurimento posti , telefonate al 0783.695010 – 340.0923019 (al mattino dalle ore 8:00 alle 12:00 e al pomeriggio dalle ore 16:00 alle 21:00). Le prenotazioni richieste tramite segreteria telefonica non verranno accettate.

Una volta prenotati i biglietti saranno poi da pagare e ritirare la mattina della sagra, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, quando saranno anche disponibili i biglietti per l’estrazione di un uovo di pasqua gigante. Questa invece la pagina della Sagra su Facebook.

Il Museo delle Streghe e il Tempio di Giove:

museo-stregoneria-in-sardegna-bidoni

Scorcio interno della “Casa delle Streghe” a Bidonì, museo dedicato alla stregoneria in Sardegna (Fonte: Regione Sardegna)

In pochi ancora sanno che a Bidonì, nei locali dell ‘ex municipio si trova “Sa omo ‘e sa Majarza” ovvero “La casa della Strega”, un percorso museale dedicato alla stregoneria, al diavolo e agli esseri fantastici delle leggende della Sardegna, dall’antichità ai giorni nostri. Il museo sarà visitabile il giorno della sagra:

Sulla sommità del colle di Onnariu invece, si trova il Tempio di Giove, unico in Sardegna sia per le caratteristiche costruttive che per le sue grandi dimensioni. Il tempio è dedicato a Giove, come si ricava dalla iscrizione “IOVIS” incisa su uno dei lati brevi dell’altare di forma parallelepipeda. Sul sito del comune si legge però che l’area archeologica è ancora oggetto di scavi e pertanto non è fruibile ai visitatori. Nella zona venne anche rinvenuta una statuina nera del dio egizio Anubi.

Share

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top