LUSSO-RICCIARDI QUARTET- JAZZINO – CAGLIARI – VENERDI 17 GENNAIO 2020 Reviewed by admin on . LUSSU-RICCIARDI QUARTET - "Special Event" Venerdì 17 Gennaio - Live at Jazzino (CA) Due musicisti di livello internazionale, Alice Ricciardi e Pietro Lussu, fre LUSSU-RICCIARDI QUARTET - "Special Event" Venerdì 17 Gennaio - Live at Jazzino (CA) Due musicisti di livello internazionale, Alice Ricciardi e Pietro Lussu, fre Rating: 0

LUSSO-RICCIARDI QUARTET- JAZZINO – CAGLIARI – VENERDI 17 GENNAIO 2020

jazzino venLUSSU-RICCIARDI QUARTET – “Special Event”
Venerdì 17 Gennaio – Live at Jazzino (CA)

Due musicisti di livello internazionale, Alice Ricciardi e Pietro Lussu, freschi di uscita discografica in duo con l’apprezzatissimo album “Catch A Falling Star”, guidano questo quartetto completato dalla solida ritmica di Marco Loddo al contrabbasso e Gianrico Manca alla batteria.

Al centro del repertorio l’American Songbook, reinterpretato con energia ed eleganza, caratteristiche guida dello stile vocale di Alice e del pianismo di Pietro.

LINE UP:

ALICE RICCIARDI – Voce
Alice Ricciardi, cantante e compositrice, è nata a Milano ed attualmente vive a Roma. La musica fa da sempre parte della sua vita, fin da quando all’età di sette anni, frequentando il Conservatorio G.Verdi, intraprende lo studio del violino e del pianoforte. Dal 1995 al 1999 studia canto presso l’Accademia Internazionale di Musica Jazz di Milano diretta da Enrico Intra e Franco Cerri. Successivamente si specializza con la cantante americana Rachel Gould in Italia, e con il leggendario pianista Ran Blake a Boston. Nel 2002 consegue in Francia il diploma europeo “F.N.E.I.J” (Fèdèration Nationale des Ecoles d’Influence Jazz et des Musiques Actuelles). Nel 2005 vince il 2° Premio al Montreux Jazz Festival International Vocal Competition e viene invitata come performer alla IAJE Conference 2006 a New York, esibendosi così all’interno della IAJE e al Dizzy’s Club Jazz at the Lincoln Center. ”COMES LOVE” è il primo lavoro ideato e prodotto da Alice, album di debutto che viene pubblicato in tutto il mondo dalla Blue Note/EMI riscuotendo un grande successo di critica e pubblico. L’album seguente “OPTICS” è pubblicato dall’etichetta americana fondata dal sassofonista Greg Osby, Inner Circle Music. Di recente pubblicazione il suo ultimo lavoro in duo col pianista Pietro Lussu, “CATCH A FALLING STAR” per la GIBIGIANA Records, etichetta fondata da loro stessi.

PIETRO LUSSU – Pianoforte
Nel 1996 vince, con il quartetto di Rosario Giuliani, il primo premio come migliore gruppo nel prestigioso Europe Jazz Contest a Bruxelles; da quel momento comincia un’intensa attività concertistica e la collaborazione, oltre che con lo stesso Giuliani, con alcuni tra i più rinomati musicisti italiani ed internazionali: Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Maurizio Giammarco, Pietro Tonolo, Paolo Fresu, Emanuele Cisi, Stefano Di Battista, Alice Ricciardi, Daniele Scannapieco, Dario Deidda, Marco Valeri, Robert Bonisolo, Bob Mintzer, Joe Locke, Terence Blanchard, Nicola Conte, Philippe Caterine, Tim Warfield, Darryl Hall, Dedè Ceccarelli, Till Broenner, Jose James, Nicholas Folmer, Magnus Lindgren, Greg Osby, Logan Richardson, Jeremy Pelt, Mark Turner, Joe Lovano e molti altri.
Per l’eleganza e la sensibilità del suo pianismo, Pietro Lussu vanta numerose collaborazioni anche in ambito discografico. Al momento sono più di 50 le registrazioni al suo attivo, alcune delle quali effettuate per le più prestigiose etichette discografiche del jazz. Tra i dischi come sideman ricordiamo quelli con Rosario Giuliani (Dreyfus Records e Philology), Fabrizio Bosso (Blue Note Records), Nicola Conte (Impulse, Universal, Verve Music, MPS-Edel, Schema Records e Blue Note Records), Flavio Boltro (con Darryl Hall e Dedé Ceccarelli per l’etichetta francese Bonsai Music), Chiara Civello (Sony Music) e molti altri (Alice Ricciardi, Gaetano Partipilo, Barbara Casini, Gabriele Coen, Daniele Tittarelli, Lorenzo Tucci, Rosalia De Souza, ecc.).
Nel 2019 fonda con Alice Ricciardi l’etichetta discografica “GIBIGIANA RECORDS”, e nel settembre dello stesso anno viene pubblicato il primo lavoro “CATCH A FALLING STAR”, in duo con Alice Ricciardi, che riscuote immediato successo di pubblico e di critica. Fa inoltre parte del collettivo di musicisti “AGUS COLLECTIVE”, che da diversi anni svolge a Roma una importante opera di promozione e diffusione della musica jazz senza intermediazioni e rendendo la fruizione accessibile a tutti, organizzando una rassegna stabile di concerti nello spazio “Il Cantiere” di Trastevere.

MARCO LODDO – Contrabbasso
Contrabbassista autodidatta, studia privatamente armonia e teoria musicale a Cagliari, sua città natale. Nel 1998 si trasferisce a Roma, dove presto inizia un’intensa attività nei jazz club. Partecipa in seguito ad importanti festival e spettacoli teatrali in Italia e all’estero. Partecipa inoltre a trasmissioni televisive e radiofoniche della Rai e alla registrazione di dischi di jazz, nonché di colonne sonore per il cinema, in primo piano la collaborazione con il premio Oscar Nicola Piovani.

Tra le sue collaborazioni: Nicola Piovani, Stefano Di Battista, Renzo Arbore, Enrico Pieranunzi, Steve Grossman, Irio de Paula, Maurizio Gianmarco, Fabrizio Bosso, Carlo Atti, Gabriele Coen, Bobby Durham, Gegè Munari, EddyPalermo, Fabio Zeppetella, Dado Moroni, Antonio Faraò, Orchestra nazionale del Jazz.

GIANRICO MANCA – Batteria
Gianrico Manca, batterista cagliaritano, da anni presente sulla scena jazz sarda e nazionale sia come leader che come sideman, è alla sua seconda produzione discografica da leader ( Rizoma – S’Ard Music/Egea ) dopo The Wrong Side (S’Ard Music/Egea 2012). Diplomato in batteria jazz al conservatorio di Cagliari con 110/110 e lode, docente di musica d’insieme jazz presso la Scuola Civica di Musica, ha collaborato con alcuni dei più importanti musicisti del panorama italiano e internazionale come Luca Mannutza, Andy Gravish, Francesca Corrias, Emanuele Basentini, David Pastor, Freddie Hendrix, Matt Cooper, Stefano D’Anna, Max Ionata, Enrico Bracco, Daniele Tittarelli e Paolo Recchia. Al suo attivo master classes di batteria con i maestri Gregory Hutchinson, Gavin Harrison, Jason Marsalis e di musica d’insieme jazz con Barry Harris, Marcus Roberts ed Emanuele Cisi. Presente in numerose produzioni discografiche e festival internazionali ( tra gli altri Time in Jazz, European Jazz Expo, Dromos, Area M, Bansko Jazz Festival, Cala Gonone Jazz, London Proud Camden. Glocal Sound, Il Jazz italiano per L’Aquila ecc.), co-leader della band Roundella (con cui ha inciso l’album Biography uscito nel 2015 per S’Ard Music/Egea), ha svolto concerti anche in Spagna, Inghilterra e Bulgaria in prestigiosi e storici clubs come il Jamboree di Barcellona, il Nova Cava di Terrassa, Ray’s Jazz di Londra, The Forge Club Londra, Studio 5 Club di Sofia ecc.

Ingresso 10€

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top