L’ULTIMA RISATA – SPAZIO HERMAEA – PIRRI – SABATO 26 GENNAIO 2019 Reviewed by admin on . Il 26 gennaio 2019 alle ore 21 presso lo Spazio Hermaea a Pirri in via S.Maria Chiara 24. Abaco Teatro propone l’imperdibile spettacolo “L’ultima Risata” di e c Il 26 gennaio 2019 alle ore 21 presso lo Spazio Hermaea a Pirri in via S.Maria Chiara 24. Abaco Teatro propone l’imperdibile spettacolo “L’ultima Risata” di e c Rating: 0

L’ULTIMA RISATA – SPAZIO HERMAEA – PIRRI – SABATO 26 GENNAIO 2019

I-giorni-della-Memoria-Abaco-Teatro-ROS-e-TIZ-bombettaIl 26 gennaio 2019 alle ore 21 presso lo Spazio Hermaea a Pirri in via S.Maria Chiara 24. Abaco Teatro propone l’imperdibile spettacolo “L’ultima Risata” di e con Rosalba Piras, in scena con Tiziano Polese. Con una coinvolgente ironia, ai limiti della comicità, lo spettacolo racconterà le sorti degli attori ebrei Max Ehrlich e Camilla Spira (famosissimi negli anni dal 1920 al 1944) e quelle di altri famosi comici ebrei ai quali si deve negli anni ‘30 la grandezza leggendaria del cabaret e dello spettacolo leggero mitteleuropeo, in particolare di quello berlinese. In gran parte ebrei, come ebreo era il colore del loro umorismo, la sorte di questi artisti è segnata dall’avvento di Hitler al potere. L’evocazione del repertorio storico è fatto di canzoni e balli yiddish, dal cabaret tedesco ricco di ballate, sketch degli anni ’30-’40 che i protagonisti interpretano cantando anche in lingua francese, tedesca e yiddish. I comici cabarettisti ebrei sono passati così dai palcoscenici di tutta Europa ai campi di concentramento.

La manifestazione “I Giorni della Memoria” organizzata da Abaco col contributo del Comune di Cagliari e della Regione Autonoma della Sardegna, dal 26 Gennaio al 2 Febbraio 2019 prevede un nutrito calendario di incontri dedicati alle scuole in matinée. L’imperituro tema della Memoria viene affrontato in maniera “leggera” e rispettosa attraverso due spettacoli proposti e pensati per le diverse fasce d’età: il 26 Gennaio alle 10.30 lo spettacolo “L’ultima risata” sarà dedicato agli alunni di scuole secondarie, mentre il 28 Gennaio e l’1-2 Febbraio andrà in scena lo spettacolo “Cappottino Rosso” che, dedicato agli alunni della scuola primaria, è un omaggio alle piccolissime vittime dell’Olocausto, le cui storie sono raccontante attraverso gli occhi innocenti dei bambini protagonisti. Al termine di ogni spettacolo l’incontro-dibattito tra attori, registi e spettatori, costituirà un importante momento di crescita e formazione per i partecipanti di tutte le età.



style=”display:inline-block;width:300px;height:250px”
data-ad-client=”ca-pub-0379394337453658″
data-ad-slot=”8222587235″>

Gli spettacoli teatrali saranno ulteriormente impreziositi: “L’ultima risata” da una carrellata-video di foto dei grandi attori ebrei, di fama mondiale, protagonisti del cinema di ieri e di oggi; “Cappottino Rosso” da una mostra di fotografie storiche che ritraggono bambini ebrei durante i rastrellamenti nazisti, nei campi di concentramento e nel giorno della Liberazione. Il materiale in video e la mostra fotografica sono il frutto della collaborazione di Abaco con le scolaresche coinvolte.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top