FESTA DI SANTA MARIAQUAS – SARDARA- 19-22 SETTEMBRE 2020 Reviewed by admin on . Programma Festeggiamenti Santa Mariaquas 2020: In programma mancano le processioni religiose, che si svolgeranno in forma estremamente contingentata. Sia il sab Programma Festeggiamenti Santa Mariaquas 2020: In programma mancano le processioni religiose, che si svolgeranno in forma estremamente contingentata. Sia il sab Rating: 0

FESTA DI SANTA MARIAQUAS – SARDARA- 19-22 SETTEMBRE 2020

festa_santa_maria_acqua_programma_2020-853x1024Programma Festeggiamenti Santa Mariaquas 2020:

In programma mancano le processioni religiose, che si svolgeranno in forma estremamente contingentata. Sia il sabato che il martedì sera il cocchio della Madonna sarà trainato da un trattore guidato da un volontario del paese con le sole autorità, a cui faranno seguito il parroco le autorità . È fatto divieto di accodarsi in processione o di creare assembramenti per assistere al passaggio della Santa.

Tutte le celebrazioni saranno contingentate in funzione della capienza massima in garanzia di sicurezza che si può avere all’interno delle diverse chiese.  Saranno allestiti anche alcuni posti a sedere nei sagrati antistanti gli ingressi, cosi ché i fedeli potranno partecipare, anche se in maniera diversa, alla funzione religiosa.

Festeggiamenti Religiosi:

Sabato, 19 settembre 2020:

  • ore 17,00 – Rosario
  • ore 17,30 – Chiesa parrocchiale Beata Vergine Assunta – Santa Messa Beata Vergine Assunta celebrata dal Parroco e animata dai cori parrocchiali di Sardara
  • ore 18,30 –  Piazza Libertà – Passaggio del Simulacro della Madonna viene portato al Santuario delle terme, senza processione.

Domenica, 20 settembre 2020:

  • ore 9,00 – Chiesa di Sant’Antonio – Santa Messa
  • ore 8,30 / 10,30 /  16,30 / 18,30 – SS Messe presso il Santuario delle Terme

Lunedì, 21 settembre 2020:

  • ore 10,00 – Chiesa di Sant’Antonio – Santa Messa
  • ore 9,00 / 11,00 – Santuario delle Terme – Santa Messa
  • ore 18,00 – Anfiteatro comunale località Terme di Sardara – Santa Messa presieduta dal Vescovo Monsignor Roberto Carboni, l’accesso sarà consentito solo ai fedeli muniti di pass.

Alla solenne concelebrazione sono ammesse solo 1000 persone, essendo Santa Mariaquas patrona della Diocesi di Ales Terralba, che conta 48 paesi e 54 parrocchie, ogni parroco potrà individuare un ristretto numero di fedeli che assisteranno alla celebrazione in rappresentanza della comunità di provenienza.

Martedì, 22 settembre 2020:

  • ore 10,30 – S. Messa nel Santuario
  • ore 18,00 – S. Messa nel Santuario, presieduta dal Vescovo Monsignor Roberto Carboni
  • ore 18,30 – Rientro del Simulacro della Madonna in Parrocchia, senza processione e senza benedizione eucaristica.
  • ore 22,00 – Spettacolo pirotecnico (fuochi d’artificio)

Norme Anti-Covid:

Durante le celebrazioni della Sante Messe che si terranno al Santuario di Santa Mariaquas in località Terme di Sardara ed all’anfiteatro comunale nella medesima località, tutti i fedeli dovranno strettamente attenersi alle seguenti norme comportamentali anti-COVID-19:

  1. osservare le distanze di sicurezza minime di 1 metro;
  2. occupare solo i posti indicati all’interno del Santuario e i posti a sedere all’esterno ;
  3. igienizzare la mani;
  4. indossare per tutta la durata della liturgia la mascherina bocca-naso;
  5. attenersi scrupolosamente ai percorsi pre-stabilti per senso di ingresso e di uscita;
  6. il Comitato 1970 sarà presente sul luogo per indicazioni e assistenze;

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top