FASE 2 – ECCO TUTTI I PUNTI DEL DECRETO Reviewed by admin on . FASE 2 - ECCO IN BREVE TUTTI I PUNTI DEL DISCORSO DI CONTE SPOSTAMENTI Permessi gli spostamenti all’interno della Regione con autocertificazione; No spostamenti FASE 2 - ECCO IN BREVE TUTTI I PUNTI DEL DISCORSO DI CONTE SPOSTAMENTI Permessi gli spostamenti all’interno della Regione con autocertificazione; No spostamenti Rating: 0

FASE 2 – ECCO TUTTI I PUNTI DEL DECRETO

FASE 2 CONTEFASE 2 – ECCO IN BREVE TUTTI I PUNTI DEL DISCORSO DI CONTE

SPOSTAMENTI
Permessi gli spostamenti all’interno della Regione con autocertificazione;
No spostamenti tra Regioni, se non per motivi di salute o urgenze;

I SINTOMATICI
Dovranno stare a casa tutte le persone che presentano sintomi febbrili e da Covid;

INCONTRI
Sarà possibile rivedere i famigliari stretti senza vere e proprie riunioni e con mascherina e distanze;

ATTIVITÀ FISICA
Sarà consentita la ripresa dell’attività motoria non più nei pressi della propria abitazione (da soli o a distanza di sicurezza – ovviamente eccezione per persone che abitano sotto lo stesso tetto);
Sì anche all’attività motoria con i figli o alle passeggiate con persone non autosufficienti.
Potranno riprendere ad allenarsi anche gli atleti professionisti delle attività individuate dal Coni, non gli sport di squadra.
Aperti parchi con dovute accortezze (i sindaci potranno chiuderli se non sarà possibile garantirle);

BAR E RISTORANTI
Oltre alla consegna a domicilio sarà possibile fare ristorazione attraverso la vendita da asporto (no assembramenti davanti a bar e ristoranti);

NEGOZI
Riapertura fissata per il 18 maggio per esercizi commerciali al dettaglio;

FUNZIONI RELIGIOSE
Potranno essere nuovamente celebrati i funerali ma solo alla presenza degli stretti familiari, non più di 15 persone;
No invece alle messe;

ATTIVITÀ PRODUTTIVE
Si riparte con il comparto manifatturiero, edilizia e cantieri, commercio all’ingrosso funzionale a queste filiere (già nei prossimi giorni sarà possibile aprire per predisporre le aziende al rispetto dei protocolli di sicurezza);

Le Regioni potranno emettere ordinanze più restrittive.
Quindi sarà necessario attendere che il presidente Solinas si esprima in merito.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top