CANTIGOS IN CARRELA – SANTU LUSSURGIU – SABATO 23 FEBBRAIO 2019 Reviewed by admin on . Cantigos in Carrela è una manifestazione polivocale itinerante che deve il suo successo alla passione de Su Concordu Lussurzesu e dell’Associazione Culturale Ai Cantigos in Carrela è una manifestazione polivocale itinerante che deve il suo successo alla passione de Su Concordu Lussurzesu e dell’Associazione Culturale Ai Rating: 0

CANTIGOS IN CARRELA – SANTU LUSSURGIU – SABATO 23 FEBBRAIO 2019

CANTIGOS IN CARRELACantigos in Carrela è una manifestazione polivocale itinerante che deve il suo successo alla passione de Su Concordu Lussurzesu e dell’Associazione Culturale Aidos.

La manifestazione canora, che vede la partecipazione di formazioni vocali, non solo regionali, ma anche italiane ed estere, si tiene nel suggestivo centro storico di Santu Lussurgiu, tra i meglio conservati in Sardegna. Gli ascoltatori, tra stradine strette in acciottolato e tra una casa e l’altra durante la serata hanno la possibilità di seguire un percorso sonoro, a stretto contatto con gli esecutori, prendendo parte alla festa come veri protagonisti.


L’occasione per il pubblico in Cantigos in Carrela, è anche quella di vedere gli scorci tipici del centro storico, oltreché la possibilità di sentire i canti e le musiche a pochi centimetri dalla fonte sonora gustando magari un buon bicchiere di vino, offerto agli ospiti (Istranzos) dai lussurgesi, che “estendono” le proprie cantine in strada, secondo l’innato senso di ospitalità.

 

Programma di Cantigos in Carrela 2019:

Venerdì, 22 febbraio 2019 – Populos (et) Cuncordos:

  • ore 18,30 – Chiesa di Santa Maria degli Angeli – Esibizione dei cori:
    • Tornaveus (polifonica tradizionale della Catalogna)
    • Coro de Bosa
    • Cuncordu Aidos di Santu Lussurgiu
    • Cuncordu Lussurzesu di Santu Lussurgiu

Sabato, 23 febbraio 2019 – Cantigos in Carrela:

Esposizione e vendita di produzioni locali nel centro storico:

  • ore 15,00 – Piazza Mercato – Zippolata per tutti
  • ore 15,30 – Inizio percorso Cantigos in Carrela, con l’ esibizione itineranti dei seguenti cori:
    • Tornaveus (polifonica tradizionale della Catalogna)
    • Cuncordu Aidos di Santu Lussurgiu
    • Cuncordu Lussurzesu di Santu Lussurgiu
    • Coro Mediana di Meana Sardo
    • Coro di Muros Renato Loria
    • Coro Gabriel di Tempio Pausania
    • Coro di Florinas
    • Tenore Vitzichesu di Bitti
    • Gruppo folk Santu Pedru di Baratili San Pietro
    • Sonos de Monterra di Santu Lussurgiu
    • Ass. Trad. Popolari Ammentos Lussurzesos di Santu Lussurgiu
  • ore 21,00 – Cena e balli sardi per tutti

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top