ARTES IN CARRERA – BUDDUSO ‘- 5-6 OTTOBRE 2019 Reviewed by admin on . Programma di Artes in Carrera: Sabato, 5 ottobre 2019: ore 9,30 – Sala conferenze del centro culturale – Tavola Rotonda: “Il villaggio nuragico di Sos Murros e Programma di Artes in Carrera: Sabato, 5 ottobre 2019: ore 9,30 – Sala conferenze del centro culturale – Tavola Rotonda: “Il villaggio nuragico di Sos Murros e Rating: 0

ARTES IN CARRERA – BUDDUSO ‘- 5-6 OTTOBRE 2019

artes-in-carrera-budduso-manifesto-2019-770x430Programma di Artes in Carrera:

Sabato, 5 ottobre 2019:

  • ore 9,30 – Sala conferenze del centro culturale – Tavola Rotonda: “Il villaggio nuragico di Sos Murros e il patrimonio archeologico di Buddusò 
  • ore 9,30 – Biblioteca comunale – Fumuderra e le sue sfumature: scopri Fumuderra e le sue sfumature. Gialla, Rosa o Viola? Cioccoderra o Birra di Fumuderra?
  • ore 10,00:
    • Piazza Fumu – Apertura centro di accoglienza turistica (infopoint);
    • Centro storico – Apertura de sas Buttegas;
    • Apertura della mostra dedicati ai dolci sardi, con particolare riferimento ai dolci di Buddusò
    • Centro accoglienza turistica – Mostra fotografica de “Sa Chea, l’antica carbonaia“, con tutte le diverse fase della preparazione del carbone
    • Cortile Ledda Campus – Esposizione d’arte di Sara Bachman e Gianni Crobe
    • Inizio visite guidate: carbonaia, necropoli di Ludurru, domus de janas di Santu Sebostianu, nuraghe Loelle, antica chiesa di San Quirico (con i suoi affreschi e l’altare ligneo del XVII° secolo), chiesa parrocchiale di Santa Anastasia e i suoi mosaici, Museo d’arte contemporanea;
    • Esposizioni, laboratori e rappresentazioni: Sas Bonas Massajas preparano la pasta e i dolci, su faelardu, sas seadas, sa petta cun fumuderra, sa salzitta arrustu cun fumuderra frissu, su pulcheddu a rustu:
      • Trenino per il Museo, la Carbonaia e la Necropoli di Ludurru
      • Navetta per il complesso nuragico di Loelle
    • Gli artigiani lavorano il sughero, la pelle, il legno, l’argilla e la lana;
    • Le sarte ricreano il costume tradizionale di Buddusò, lo scialle ed il fazzoletto;
    • 5 artisti creeranno 5 diversi murales in rappresentanza dei 5 centenari di Buddusò
  • ore 18,00 – Vie del centro storico – Esibizione dei Gruppi Folk Locali, nei loro costumi tradizionali. Concerti dei Tenore e dei Cori Polifonici
  • ore 18,30 – Esibizione della maschera tipica di Ula Tirso e di 5 suonatore di organetto 

Domenica, 6 ottobre 2019:

  • ore 10,00:
    • Piazza Fumu e sas Buttegas – Apertura centro di accoglienza turistica (infopoint)
    • Apertura della mostra dedicati ai dolci sardi, con particolare riferimento ai dolci di Buddusò
    • Centro di accoglienza turistica – Mostra fotografica de “Sa Chea, l’antica carbonaia“, con tutte le diverse fase della preparazione del carbone
    • Cortile Ledda Campus – Esposizione d’arte di Sara Bachman e Gianni Crobe
    • Inizio visite guidate: carbonaia, necropoli di Ludurru, domus de janas di Santu Sebostianu, nuraghe Loelle, antica chiesa di San Quirico (con i suoi affreschi e l’altare ligneo del XVII° secolo), chiesa parrocchiale di Santa Anastasia e i suoi mosaici, Museo d’arte contemporanea con mostra fotografica dell’artista Maria Lai, mostra Il Popolo di Bronzo all’auditorium:
      • Trenino per il Museo, la Carbonaia e la Necropoli di Ludurru
      • Navetta per il complesso nuragico di Loelle
    • Esposizioni, laboratori e rappresentazioni: Sas Bonas Massajas preparano la pasta e i dolci, su faelardu, sas seadas, sa petta cun fumuderra, sa salzitta arrustu cun fumuderra frissu;
    • Gli artigiani lavorano il sughero, la pelle, il legno, l’argilla e la lana;
    • Le sarte ricreano il costume tradizionale di Buddusò, lo scialle ed il fazzoletto;
    • 5 artisti creeranno 5 diversi murales in rappresentanza dei 5 centenari di Buddusò
  • ore 17,00 – Vie del centro storico – Concerti corali dei Tenores e dei Cori Polifonici 
  • ore 18,00 – Spettacolo itinerante con l’esibizione dei gruppi folk locali e delle maschere del carnevale di Ortueri e Sinnai.
  • ore 19,00 – Esibizione itinerante della maschere tipiche del carnevale sardo:
    • S’Urtzu e is Corrajos di Paulilatino;
    • Cambas de Linna di Guspini.

Elenco completo con tutti gli espositori:

lista-espositori-artes-in-carrera-2019-aggiornato

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top