5° EXPO TURISMO CULTURALE IN SARDEGNA – BARUMINI e VILLANOVAFORRU – 29 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2018 Reviewed by admin on . In vetrina a Barumini e Villanovaforru le eccellenze culturali, archeologiche, artistiche ed enogastronomiche della Sardegna, mostre, eventi, spettacoli, degust In vetrina a Barumini e Villanovaforru le eccellenze culturali, archeologiche, artistiche ed enogastronomiche della Sardegna, mostre, eventi, spettacoli, degust Rating: 0

5° EXPO TURISMO CULTURALE IN SARDEGNA – BARUMINI e VILLANOVAFORRU – 29 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2018

expo-turismo-barumini-manifesto-2018-770x430In vetrina a Barumini e Villanovaforru le eccellenze culturali, archeologiche, artistiche ed enogastronomiche della Sardegna, mostre, eventi, spettacoli, degustazioni, convegni e workshop con i Tour Operator.

Programma dell’Expo 2018 del turismo culturale in Sardegna:

Giovedì, 29 novembre 2018 – Barumini: 

Se non espressamente indicato, tutti gli eventi si svolgono nel “Centro Giovanni Lilliu“, in via su Nuraxi a Barumini (tra l’area archeologia su Nuraxi e il paese):

  • ore 9,30 – Convegno: “Le filiere dello stile: il viaggio del design nel cuore delle tradizioni sarde”, modera Andrea Frailis
  • ore 10,00 – Apertura degli Stand Espositivi: beni culturali, artigianato artistico, enogastronomia
  • ore 10,30 – Laboratorio didattico per bambini: “Creare e decorare la pintadera di Barumini
  • dalle 13,00 – Degustazioni a cura dell’I.I.S. “D.A. Azuni” Alberghiero di Cagliari
  • ore 15,00 – Laboratori didattici per ragazzi:
    • Creativity Lab” a cura di M.Moira
    • Oggi scatto io” a cura di Auluze40
  • dalle 16,00 – Museo Casa Zapata:
    • Presentazione del libro: “Su Nuraxi di Barumini. Un approccio metodologico” di Giacomo Paglietti, a cura di Caterina Lilliu, Giuseppa Tanda, Roberto Concas, edito da Arkadia Editore
    • Presentazione del libro: “Luigi Lai Maestro di Launeddas”, a cura di Gabriele Congiu edito dalla Beranu edizioni
    • Inaugurazione della Mostra: “Efisio. Martirizzato dai Romani, santificato dai cristiani, venerato dai contemporanei”, a cura del Polo museale della Sardegna
  • ore 17,00 – Laboratorio didattico per adulti: “Colori e sapori del mare”, a cura di Slow Food Convivium di Cagliari
  • ore 19,00 – Defilé di moda: “Paolo Modolo e le migliori sartorie della Sardegna

Venerdì, 30 novembre 2018 – Barumini

Tutti gli eventi si svolgono presso il Centro Giovanni Lilliu“, in via su Nuraxi a Barumini (tra l’area archeologia su Nuraxi e il paese):

  • ore 9,00 – Beni Culturali e Spettacolo. Formarsi all’Università di Cagliari, a cura del Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio dell’Università degli Studi di Cagliari
  • ore 10,00 – Apertura degli Stand Espositivi: Beni culturali, artigianato artistico, enogastronomia
  • dalle ore 10,00 alle 13,00 – Workshop con i Tour Operators
  • ore 10,00 – Laboratorio didattico per bambini: “I colori dei dolci”, a cura di Slow Food Convivium di Cagliari
  • ore 10,30 – Convegno: “Valorizzazione del territorio attraverso la gestione e la comunicazione di un sito Unesco”, modera Giuseppe Melis
  • ore 11,30 – Laboratorio didattico per bambini: “Mangiare l’arte, la storia e l’artigianato”, a cura di Slow Food Convivium di Cagliari
  • dalle 13,00 – Degustazioni a cura dell’I.I.S. “D.A. Azuni” Alberghiero di Cagliari
  • dalle ore 15,00 alle 18,00 – Workshop con i Tour Operators
  • ore 16,00 – Tavola Rotonda: “La Rete dei Castelli, un’opportunità per la conoscenza e la salvaguardia delle fortificazioni medievali in Sardegna
  • ore 16,00 – Laboratorio didattico per adulti: “Bianco come il …sale”, a cura di Slow Food Convivium di Cagliari
  • ore 18,30 – Beer Festival e degustazioni
  • ore 21,00 – Spettacolo serale: “Paola Turci tra parole e musica”, modera Simone Cavagnino

Sabato, 1 dicembre 2018 – Villanovaforru:

  • ore 10,00:
    • Sala Mostre Temporanee – Apertura degli Stand Espositivi: artigianato artistico, enogastronomia
    • Parco Genna Maria – Laboratorio didattico per bambini: “I colori dell’antichità”, a cura di Angela Demontis
  • dalle ore 10,00 – Parco Genna Maria – Photowalk: “Una passeggiata fotografica con Yallers Sardegna alla scoperta della Marmilla nuragica”, a cura del team di Yallers Sardegna
  • ore 13,00 – Sala Mostre Temporanee – Degustazioni: “Saperi e sapori di ieri e di oggi”, a cura di Ricercato Osteria Archeologica
  • ore 16,00 – Casa Mandis – Laboratorio didattico per adulti: “Colori e profumi delle birre in Sardegna”, a cura di Slow Food Cagliari
  • ore 18,00 – Piazza Costituzione – Spettacolo serale: Tazenda con “Dentro le parole”

nuraghe-genna-maria-villanovaforru

Sconti per visitare Su Nuraxi, Casa Zapata, Nuraghe e Museo Genna Maria:

E’ prevista una riduzione delle tariffe di ingresso alle aree archeologiche e museali di Barumini e Villanovaforru. Funziona così, prima ci si deve recare all’Expo, dove verrà consegnato ai visitatori un ticket che ne attesti la presenza alla manifestazione. Tale ticket dovrà essere quindi presentato presso le biglietterie per dimostrare di aver diritto al biglietto ridotto:

  • Su Nuraxi + Casa Zapata a 7 euro
  • Mostra-evento Nuragica a 5 euro
  • Nuraghe + Museo Genna Mari a 4 euro

Per info:
Fondazione Barumini Sistema Cultura
tel. +39 3771720701 lun-ven, ore 9:30 – 14:30
e-mail expo@fondazionebarumini.it

La quinta edizione dell’Expo del Turismo Culturale in Sardegna è organizzata dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura in collaborazione con il Comune di Barumini, il Polo Museale della Sardegna, il Comune di Villanovaforru e la Cooperativa Turismo in Marmilla, con il contributo dell’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna.

Leave a Comment

© 2015 kalariseventi.com All rights reserved

Scroll to top